Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco: Mister Butti”Oggi buone indicazioni da tutti”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Un buon primo tempo dei Blucelesti che hanno giocato in velocità comprimendo nella propria metà campo il Merate. In evidenza alcune giocate di Romeo e Vaglio sulla destra che con il pressing hanno messo in apprensione la difesa avversaria.

Bene sulla sinistra il neo acquisto Bugno, sempre pronti a farsi trovare libero e correre sulla fascia, mostrando anche una buona padronanza della palla. Davanti poco brillante la coppia d'attacco Rota Rigamonti, si è vista poco e raramente è riuscita ad impensierire la difesa.

Il meglio del Lecco è arrivato dal gioco sviluppato sulle fasce, fattore che ha messo in crisi più volte il Merate e che ha perm
esso di creare le occasioni più pericolose.

Da segnalare che nel Lecco visto contro il Merate hanno giocato alcuni dei nuovi acquisti come il portiere De Toni, il terzino sinistro Bugno (arrivato proprio ieri), il terzino destro Ponti, il centrale difensivo Malvestiti ed infine Nicolò Galli di ritorno a Lecco anche se il suo ingaggio non è ancora stato definito.

Mentre Butti ha tenuto a riposo i tre leader dell'attacco, come Castagna, Cardinio e Capogna, i centrocampisti Mauri e Di Ceglie, l'esterno Aldegani, il centrale di difesa Bergamini ed infine il difensore Redaelli.

I giocatori per il momento non tesserati sono Ponti, Martinelli e Galli.

Sulla partita incontriamo un Mister Butti soddisfatto: "Oggi è stata una partita, così come previsto, in cui hanno giocato i calciatori che fino ad oggi hanno giocato meno. Ho avuto delle buone indicazioni come Bugno e Martinelli che ci potranno dare una mano ed a questo punto sarà la Società a decidere. Il problema trovare il '95 giusto e la soluzione migliore anche se il mercato è ancora in evoluzione. Quello che preoccupa più di tutti è Ghislanzoni che ha un problema ad un ginocchio, gli altri i soliti inconvenienti del momento. Per quanto riguarda il modulo ci lavoreremo su uno solo visto che è inutile cambiarlo spesso, al massimo durante la partita. Bugno bene in fase di spinta, da vedere cosa riesce a dare in fase difensiva.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912