Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, quattro partite per cambiare il campionato

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Ieri sera, durante la puntata de “Il Blu e il Celeste”, abbiamo provato a fare una mini tabella sulle ultime quattro giornate di campionato che aspettano la Calcio Lecco.
Eccovela riproposta in questo articolo.

1/12/2013 Lecco (16)-Sambonifacese (15)

Tre punti assolutamente vitali, contro una formazione giovane e costruita per la salvezza. Ad aggiungere pepe alla sfida il ritorno dell’odiato mister Oscar Magoni sul campo che l’ha visto portare il Lecco alla retrocessione nel 2009-2010.

Pronostico:1

8/12/2013 Alzanocene (6)-Lecco (16)
Come prima, il Lecco contro l’Alzanocene ultimo in classfica non può avere nessun’altra opzione che quella della vittoria. 
I bergamaschi mettono in campo la solita batteria di giovani, ma quest’anno senza i gol di Spampatti. E i risultati si vedono.

Pronostico: 2

15/12/2013 Lecco (16)-Inveruno (25)
A questa partita i BluCelesti potrebbero arrivarci con in cascina sei punti in più di quelli attuali, così come i milanesi che avranno due match non impossibili contro Aurora Seriate (in trasferta) e Seregno (in casa). Un pareggio non accontenterebbe il Lecco, ma potrebbe comunque portare ulteriore fieno in cascina in una situazione di classifica alquanto deficitaria.
Pronostico: X
22/12/2013 Gozzano (12)-Lecco (16)
I piemontesi fino a questo punto del campionato hanno deluso le aspettative, così come i BluCelesti, ma in rosa hanno degli elementi che potrebbero cambiare il corso della stagione dei rossoblù, tra i quali l’ex Brognoli, una vecchia conoscenza dell’ambiente Lecco come Davide Rossi e Marchesetti, negli ultimi 6 mesi all’Olginatese. Occhio anche a Jacopo Ravasi, nello scorso dicembre molto vicino a vestire la maglia BluCeleste.
Pronostico: X
Totale Punti: 8 in 4 partite (media 2,00)
E’ chiaro che si tratta di una visione abbastanza ottimistica del futuro, i cui eventuali fasti sono legati all’arrivo di una nuova società e a quello di un nuovo allenatore, che dovrà essere di grande personalità e bravo a ridare entusiasmo ad una squadra che rischia di diventare “piatta”.
Lo scorso anno, dopo 13 giornate, il Lecco si trovava al 6° posto e aveva 21 punti in classifica (24 reali), frutto di 7 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. Solo tre erano quelli di distanza dalla zona playoff allora difesa dall’Olginatese.

Attualmente, invece, i BluCelesti stazionano in decima posizione, con 16 punti derivati da 4 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte, con solo una lunghezza di vantaggio sulla zona playout.

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912