Seguici

Calcio Lecco 1912

Cappelletti: “Sul mio arrivo a Lecco tutte chiacchere”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Non è ancora avvenuto il cambio di proprietà in seno alla Calcio Lecco e già si spendono nomi su futuri direttori sportivi già facenti parte del Lecco.

Ma non è proprio così perchè, se da un lato la trattativa sul cessione del Lecco, a cui avevamo fatto cenno ieri, è ancora tutta da definire dall’altro i protagonisti non hanno ancora firmato nulla, ne hanno preso posizione o decisione in merito.

In particolare parliamo di Gigi Cappelletti, direttore sportivo di Erba, che ha smentito categoricamente di essere entrato nella compagine Bluceleste, ma semmai di aver dato una disponibilità di massima a rivestire un ruolo dirigenziale nel Lecco che verrà.

“Ho dato la mia disponibilità – ci spiega Cappelletti – a rivestire eventualmente un ruolo dirigenziale all’interno della nuova proprietà che prenderebbe il controllo della Calcio Lecco. Ma sia ben chiaro che ciò avverrà, se avverrà, solo ed esclusivamente qualora si concretizzasse effettivamente il cambio di proprietà e cioè che Galati ceda le proprie quote a Daniele Bizzozzero”.

“Anche in questo ultimo caso – conclude il D.S. – avrò il piacere di venire a lavorare a Lecco, se i presupposti saranno quelli di investire ricostruendo la società dalle fondamenta, sia sul piano finanziario che su quello meramente tecnico. In riva al lago ultimamente si è sbagliato un pò troppo è non mi sembra il caso di proseguire su questa strada. Lecco è una piazza importante dove servono risorse economiche e competenze e chi verrà a Lecco sa perfettamente che si deve ricostruire partendo dalle macerie. Ma con gente affidabile ed un progetto serio, se verrò chiamato, sono pronto a dare il mio contributo professionale in maniera seria e attenta”.

Foto: statistichelilla.it

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912