Seguici

Calcio Lecco 1912

Un ottimo Lecco vince 2 a 1 col Ciserano e passa il turno di Coppa

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Calcio Lecco – Ciserano: 2 – 1 (Cardinio 7° p.t., 27° Di Gioia, Salandra 37° p.t. rig.)

Calcio Lecco (4-3-1-2): Frattini, Aldeghi (Alushaj 40° s.t.), D’Onofrio, Baldo, Tignonsini, (Cap), Redaelli, Di Gioia, Vignali (Putignano 48° s.t.), Capogna, Buonocunto, Cardinio (Rigamonti 24° s.t.). A disposizione: Migliari, Alushaj, Galli, Raiola, Putignano, Romano, Rigamonti, Locatelli. All. Rocco Cotroneo.

Ciserano (4-2-3-1): Mora, Mingardi, Mazza, Zanotti, Suardi (Kraja 24°s.t.) , Nicolosi, Pilenga (Nava 1° s.t.), Stucchi, Salandra (Cap), Dragoni (Tonsi 37° s.t.), Colonnetti. A disposizione: Cerini, Ruggeri, Nava, Maffioletti, Tosi, De NIcco, Kraja, Quistini, Capelli. All. Oscar Magoni.

Arbitro: Pedretti di Brescia, Alemani di Legnano e Salvador di Seregno

Ammoniti: Tignonsini 33° p.t., Nava 7° s.t., Zanotti 28° s.t., Nicolosi 43° s.t., Alushaj 49° s.t.

Note: giornata soleggiata, terreno in ottime condizioni, spettatori 300 circa. Angoli 2 – 4

Sesto San Giovanni: Blucelesti in campo con Aldeghi, Redaelli, Tignonsini e D’Onofrio. A metà campo Vignali, Baldo e Di Gioia, Buonocunto dietro le due punte Cardinio e Capogna.
Dopo due tentativi sulle fasce da parte del Ciserano è il Lecco che al 5° va vicino alla rete con l’attaccante Bluceleste che di un siluro di sinistro stampa la palla sulla traversa complice una piccola deviazione altrimenti la palla sarebbe anche potuta entrare.
Non passano due minuti che il Lecco è in vantaggio protagonista ancora Cardinio che s’invola in solitaria in contro piede e di sinistro trafigge Mora.

Al 12° ancora Lecco con Baldo che serve sulla sinistra Buonocunto che di sinistro costringe Mora a respingere di piedi.  Al 15° è Capogna a tentare la conclusione di destro dal limite dell’area palla alta.

Al 27° calcio champagne da parte del Lecco che siglia il raddoppio. I Blucelesti partono palla al piede da propria area, arriva al limite di quella avversaria dove Aldeghi fa filtrare palla tra un nugolo di avversari servendo Cardinio che con un delizioso pallonetto smarca sulla sinistra Di Gioia che infila Mora ed è 2 a 0.

Al 33° il Ciserano si fa vivo dalle parti dell’area del Lecco con una gran mischia in area del Lecco con conclusione alta finale di Salandra.
Al 35° un super Frattini nega il gol a Dragoni che di testa colpisce a colpo sicuro ma il portiere Bluceleste sventa. Ma due minuti dopo su punizione al limite dell’area Vignali colpisce la palla con il braccio in area e causa il rigore che Salandra trasforma.

Nei primi dieci minuti del secondo tempo è solo Lecco con tre conclusioni di Vignali, Cardinio e Capogna. Al 27° Ciserano vicinissimo al pareggio con Colonnetti e Salandra che sbagliano clamorosamente da sotto porta.

Al 31° punizione per il Lecco Buocunto va sulla palla e scaglia un siluro che Mora devia sulla sua sinistra arriva Rigamonti come un fulmine e calcia a rete a porta vuota, ma sbaglia clamorosamente le mira spedendo la palla fuori.

Al 33° Salandra prosegue nella sagra degli errori spedendo malamente fuori di testa a due metri dalla porta. Al 43° occasionissima per il Lecco, Capogna ne dribbla tre entra in area e viene atterrato. Lo stesso Capogna va sul disichetto ma sbaglia e Mora para.

Il match finisce con la meritata vittoria del Lecco per 2 a 1.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912