Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, Cotroneo: “Abbiamo giocato sui loro limiti”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il Lecco sbanca Castiglione, tornando prepotentemente a far paura in classifica alle sue avversarie, quantomeno psicologicamente. Quella di oggi, infatti, potrebbe rappresentare la prima partita della svolta di questo campionato, mentre la seconda potrebbe arrivare mercoledì nel rematch contro il Seregno (ore 14.30).

“Abbiamo giocato sui loro limiti – spiega Cotroneo – perchè sapevamo che fisicamente non avrebbero potuto reggere con quel ritmo per tutti i novanta minuti. Siamo stati bravi anche nella gestione del pallone, sconfiggendo una squadra molto forte. Mercoledì contro il Seregno sarà un’altra battaglia, così come lo saranno tutte le partite da qui a maggio.”

Non fosse stato per la doppietta di Capogna, anche quest’oggi Paolo Vignali si sarebbe guadagnato la palma di migliore in campo. Ora si attende di capire quando il centrocampista lodigiano dovrà scontare il turno di squalifica per il quarto cartellino giallo, rimediato quest’oggi. “L’inizio di partita è stato un po’ movimentato, ma almeno i tifosi erano contenti (ride, ndr). Abbiamo disputato un gran match, portando a casa tre minuti importanti contro un’ottima squadra. Questo ci ripaga del nostro lavoro.”

L’eroe di giornata, a conti fatti, oggi indossava la maglia bianca numero 9: “Sono veramente soddisfatto – racconta un emozionato Capogna – per i due gol e per la prestazione della squadra. Finalmente stiamo dimostrando di cosa siamo capaci, mettendo in difficoltà tutti. Mercoledì sarà il match che potrebbe farci svoltare definitivamente.”

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2014_2015/gara_12_interviste.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912