Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, Cotroneo: “Con la Pro Sesto sarà durissima”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Destini e strade che tornano ad incrociarsi, tempo e partite dopo. Questo, e molto altro, si nasconde nella partita tra LeccoPro SestoAlessi Bugno e Davide Venantini per i blucelesti, Salvo ZangariFiorenzo Roncari, Sabatino NeseMario ChessaAndrea GrittiDavide Castagna per i milanesi compongono il fornito battaglione degli ex in vista di domenica, per una partita che metterà di fronte due nobili decadute del calcio lombardo. Per il “Toro” di Civate in particolare sarà il momento di tornare nello stadio che l’ha visto protagonista nelle ultime due stagioni, oltre alle sei precedenti nel settore giovanile, con i circa 50 gol messi a segno e la fascia da capitano al braccio.

“Continuo a considerare Castagna un buon giocatore – spiega Cotroneo – che però quest’anno avrebbe trovato poco spazio nella mia squadra, visto il tipo di gioco che facciamo. Ha fatto tanti gol e sicuramente non è l’essere andato lontano da Lecco che gli impedisce di continuare a far bene. In ogni caso, quella di domenica sarà la partita più difficile di questo tour de force, visto che ci arriviamo dopo un grande dispendio di energie fisiche e psicologiche. Dovremo esser bravi a soffrire e a fare un risultato positivo.”

“Quella di domenica è una partita che si vince soffrendo, stando compatti e concedendo poco – il pensiero di Bugno – fisicamente pagheremo lo scotto, soprattutto quando ci avvicineremo agli ultimi minuti della partita. Non firmo comunque per il pareggio, dobbiamo giocare per vincere sempre e comunque. Castagna? Ottimo giocatore, ma ci sono altri elementi di spessore come Gritti e Spampatti che sono in grado di fare la differenza oltre a Davide.”

“Sto bene e spero di avere qualche chanche – il commento di Matteo Marinò, attaccante classe 1995 proveniente dal Renate – purtroppo in quel ruolo c’è un ottimo giocatore come Capogna, che sta segnando sempre. Dovrò essere bravo ad aspettare e sfruttare la mia occasione.”

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2014_2015/News-21-11-2014.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912