Seguici

Calcio Lecco 1912

ESCLUSIVA LCN – Calcio Lecco, grandi manovre sul mercato

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Se già si aveva una vaga idea d’intervenire sul mercato, gli ultimi splendidi risultati del Lecco hanno convinto ancor di più la Società a operare con decisione sul fronte acquisti.

Infatti nella tarda serata di ieri, presso la sede di via Don Pozzi, tutta la dirigenza Bluceleste si è riunita in seduta plenaria per pianificare le possibili operazioni sul mercato calciatori: niente di eclatante o rivoluzionario, ma quei piccoli e necessari interventi e aggiustamenti per rendere ancor più forte la rosa a disposizione di mister Cotroneo.

Al tavolo, oltre al patron Daniele Bizzozero, vi erano il sopracitato tecnico calabrese, il presidente Evaristo Beccalossi, il D.S. Gigi Cappelletti e Alberto Porro, sempre molto vicino alle vicende di casa Lecco. E’ molto probabile che nei prossimi giorni, forse già domani, si sapranno i nomi dei nuovi innesti. Il mercato dilettantistico, comunque, aprirà il Primo Dicembre, dopo l’insidiosa trasferta di Mazzano.

Occorre rilevare che quest’anno il Lecco ha raccolto il maggior numero di punti in classifica da dieci anni a questa parte e ciò, ripetiamo, può aver convinto ancor di più la dirigenza affinchè non si lasci nulla di intentato per puntare a vincere questo campionato.

Bizzozero sta inoltre lavorando per chiudere, a poco a poco, i buchi lasciati dalle precedenti gestioni, cercando un accordo con alcuni tesserati delle passate stagioni che hanno “pressato” affinchè vengano liquidate le loro competenze. In parole povere, si medierà per far si che le minacce di vertenze sindacali non diventino realtà e vadano a intaccare il patrimonio di punti accumulato dai blucelesti nelle prime 13 giornate.

Da via Don Pozzi emerge un notevole fastidio per la spinosa questione: “Riteniamo corretto che tutti debbano essere pagati per le attività svolte – spiega Bizzozero – ma mi sento di criticare la rigidità mostrata da questi ex Blucelesti nel manifestare le loro richieste. Dal Lecco, infatti, hanno avuto tantissimo in termini finanziari e d’immagine. E’ chiaro che la riconoscenza non fa più parte di questo mondo.”

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912