Seguici

Calcio Lecco 1912

Il Lecco c’è ed è pronto per l’Olginatese

Lecco Pro Sesto 2014 Baldo Capogna Tignonsini
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Gli avversari di domenica prossima del Lecco “affilano le armi” con l’acquisto di oggi di Giovanni Arioli, prelevato dalla Castellana, di cui era capitano. Stiamo parlando dell’Olginatese che domenica prossima, 7 dicembre faranno visita al Lecco al Rigamonti Ceppi.

Olginatese che quest’anno, a differenza degli anni passati, affronterà il Lecco in una posizione di classifica deficitaria. Infatti da quando i Blucelesti sono scesi in Serie D il confronti con i bianconeri avevano visto il Lecco in posizione inferiore di classifica. Quest’anno, invece, il Lecco guarda gli avversari dall’alto in basso.

I ragazzi di Mister Cotroneo stanno attraversando un momento di grazia, trafiggono gli avversari quasi sempre con due reti a partita, subiscono sempre meno reti e sono terzi in classifica in solitaria, con forti ambizioni di scalare altre posizioni.

Tutti sono a conoscenza della storia recente tra Lecco ed Olginatese, una sfida che qualche volta ha lasciato degli strascichi e che un paio di anni fa rischiava di sparire completamente a causa di alcuni che spingevano verso la fusione tra le due squadre, come soluzione dei problemi di entrambe.

I veri tifosi del Lecco si sono sempre opposti a questa fusione ed il tempo gli hanno dato ragione. Oggi gli Olginatesi non stanno attraversando un buon momento calcistico, mentre il Lecco vola alto in classifica, sospinto dall’entusiasmo di questi ultimi risultati e dalla ventata di ottimismo portata dall’istrionico Bizzozero.

Bizzozero che, a torto o ragione, sta spingendo per qualche colpo di mercato dell’ultima ora. Molte sono le voci che si rincorrono, ma per la conferma definitiva di eventuali nuovi arrivi ci vorrà qualche giorno.

Nel frattempo, per sostenere questo Lecco nella cavalcata verso le primissime posizioni di classifica ci vuole il supporto del dodicesimo uomo in campo e cioè di tutti i tifosi Blucelesti che mai come in questo momento devono far sentire la loro vicinanza alla squadra.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912