Seguici

Calcio Lecco 1912

Rigamonti: contro la Pergolettese obbligatorio vincere

Ivan Buonocunto
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Partita piena di insidie quella che aspetta il Lecco domenica prossima 21 dicembre al Rigamonti Ceppi, visto che i Blucelesti di Mister Cotroneo dovranno affrontare la Pergolettese, reduce dal successo casalingo contro un la sorpresa di quest’anno e cioè il Sondrio.

Insidie soprattutto dovute al fatto che il Lecco dovrà vincere assolutamente, in che modo non conta, visto su un altro campo si giocherà lo scontro al vertice tra Seregno e Castiglione, da cui il Lecco dovrebbe trarne dei vantaggio, indipendentemente dal risultato finale.

I ragazzi di Mister Cotroneo in settimana hanno parzialmente smaltito le tossine dell’ultimo faticoso incontro contro il Villafranca che ha lasciato degli strascichi con molti infortunati.

Mister Cotroneo contro la Pergolettese siete obbligati a vincere: “A vincere ci proviamo sempre, anche se le condizioni della squadra non sono ottimali, visto che mancano i due squalificati, poi c’è Redaelli in forte dubbio, Di Gioia con qualche problemino dovuto ad un affaticamento dietro la gamba, Capogna e Pupeschi con il mal di gola, Ramadan che è tre giorni che non si allena ed infine Tignonsini che non so se riuscirà ad essere della partita. Comunque chi scenderà in campo sarà all’altezza degli assenti, anche se magari gli manca il ritmo partita.

La Pergolettese viene da una serie positiva con quattro vittorie: “A maggior ragione dobbiamo essere concentrati, riuscire a fargli gol e non concedere nulla. Dei loro non temo un giocatore in particolare, è tutta la squadra che sta bene e sta attraversando un buon momento. E’ una formazione che gioca con il 4-3-1-2, a cui piace giocare, occupando tutti gli spazi del campo. Noi dobbiamo solo pensare a fare una buona partita, senza alibi e cercare di vincerla se vogliamo continuare a lottare fino alla fine con chi ci è davanti. ”

Poi è il turno di uno dei ragazzi più promettenti l’attaccante Rigamonti, quest’anno già a segno con sei reti: “Penso che, visto i molti assenti, potrei essere dalla partita, anche se sono in ballottaggio con Romano. Domenica, contro la Pergolettese dobbiamo entrare con testa giusta per conquistare la vittoria. Tutte le partite sono importanti, ma forse questa lo è ancora di più. Francamente, prima di iniziare questa stagione, avrei fatto la firma per aver fatto tutto quello che ho fatto fino ad oggi”.

Quest’anno può contare una stagione in più di esperienza: “Si è vero, c’è sempre meno tensione quando si scende in campo, un po’ più di esperienza, anche se devo migliorare ad avere più fiducia nei miei mezzi e magari tornare un po’ più spesso dietro la linea della palla. Il Mister ci lascia abbastanza libertà nelle giocate, anche se però bisogna dare una mano dietro”.

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2014_2015/Cotroneo_Rigamonti_19122014.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912