Seguici

Calcio a 5

Lecco calcio 5 U21 vince 4 a 2 contro la capolista Milano

Lecco calcio 5 Under 21
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Milano C5 vs Lecco C5 2-4

Dopo la breve pausa natalizia e con ancora le scorie dei festeggiamenti da smaltire l’Under 21 del Lecco era chiamata subito ad un impegno proibitivo contro i primi della classe del Milano C5.

Le due squadre si presentano all’impegno non certo al meglio e con qualche assenza pesante da entrambe le parti. Il Toniolo deve infatti far a meno di Peverini squalificato e di Gargantini e Cuomo alle prese con un lungo infortunio. In casa Lecco ancora assente capitan Gasparetto e lo squalificato Colnago, mentre Escobar è sulla via della guarigione, ma non ancora pronto per disputare la gara.

Ne scaturisce una partita non bellissima, con qualche errore di troppo che resta sul filo dell’equilibrio fino al termine e che la compagine bluceleste riesce a vincere grazie a due segnature nel finale.

La cronaca: il quintetto iniziale scelto dal mister vede Cariboni in porta (prestazione convincente la sua) Marco Seggio in regia, sulle laterali Fra Iacobuzio e Mauro Castagna e Qyrana terminale offensivo. La prima frazione inizia su ritmi bassi con le due squadre che si studiano e cercano di scoprirsi il meno possibile. Il numero delle occasioni sale nel corso del tempo soprattutto grazie a qualche buona giocata individuale, ma il risultato non si sblocca e si va al riposo sullo 0 a 0.

La seconda frazione è invece decisamente più frizzante con il Lecco che parte meglio e va meritatamente in vantaggio con Iacobuzio, ma poi i ragazzi di Perugia hanno la grande pecca di non sfruttare al meglio altre quattro ghiotte occasioni da rete che avrebbero potuto incanalare la partita sui giusti binari.

Passati i primi minuti di difficoltà il Milano riprende il filo della gara e pareggia su calcio di rigore assegnato per un netto fallo di mano di Iacobuzio sulla line di porta e trasformato da Esposito. L’inerzia della gara cambia repentinamente con il Toniolo che prende coraggio e il Lecco che pare in difficolta. Inevitabile quindi il gol del sorpasso che nasce da una bella azione individuale dei milanesi chiusa con un’incornata di testa da pochi passi.

Il Lecco ha però il pregio di non disunirsi e, seppur concedendo qualcosa alle ripartenze del Toniolo, riesce a creare i presupposti per il pareggio grazie ad una bella azione di Barigelletti che libera Castagna al tiro. A questo punto il Toniolo cerca di vincere la partita e inserisce Tondi come portiere di movimento. La mossa però non risulta vincente e su un errore di passaggio Caglio è bravo ad intercettare e a ribadire a rete nella porta lasciata sguarnita. Il giro palla dei milanesi nel minuto finale non è sufficientemente efficace e il Lecco riesce con una bella azione in ripartenza a chiudere i conti con la quarta segnatura di Seggio.

Tre punti importanti per risalire la china della classifica in questo girone di ritorno. Non c’è tempo però di rilassarsi e abbassare la guardia. Martedì 6 gennaio si ritorna in campo contro la Domus Bresso, seconda in classifica solitaria e avversario molto temibile. Calcio d’inizio alle ore 13.30 a Verano Brianza.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5