Seguici

Basket

Basket Lecco, il vivaio è in continua crescita

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

«Il nostro obiettivo è portare in pianta stabile giovani in prima squadra. Ne abbiamo tre e speriamo di aumentarne il numero il prossimo anno».

Massimo Meneguzzo, coach del Basket Lecco e responsabile del settore giovanile bluceleste, può dirsi soddisfatto della stagione in corso. Oltre agli ottimi risultati ottenuti dal team di serie B – a soli due punti dalla zona play-off – c’è anche un lavoro oscuro, spesso poco enfatizzato, di semina nel vivaio. E chi meglio di Meneguzzo, stimato tecnico di formazione, può crescere i cestisti del domani?

«Abbiamo concluso la prima fase nei gruppi Élite per quanto concerne Under 15, 17 e 19. Con i ’97 e ’98 siamo nel girone “di consolazione”, ma sapevamo che sarebbe stata dura. Però abbiamo inanellato cinque vittorie consecutive e soprattutto abbiamo tre ragazzi stabili negli allenamenti con la prima squadra: Corbetta, Riva e Garota. È un gruppo di prospettiva, visto che resterà insieme anche il prossimo anno. L’auspicio è di inserire altri elementi nella rosa principale».

I buoni risultati della formazione di serie B consentiranno di lavorare con calma e pianificare la stagione che verrà. Nel frattempo, Under 15 e 17 si stanno togliendo soddisfazioni. «Sono passate entrambe alla seconda fase – prosegue il coach – Ci sono elementi interessanti e anche qui in cinque sono aggregati alla squadra più grande, l’Under 19. Questo permette di condividere e uniformare i metodi di lavoro e accelerare il percorso di crescita individuale».

Sussiste solo un aspetto negativo, una questione annosa e ormai arcinota. «Le strutture al Bione sono obsolete e abbiamo problemi con gli orari che non mi consentono di essere presente a tutti gli allenamenti, così da appoggiare i singoli allenatori. In vista dell’anno prossimo dovremo migliorare la situazione».

Prossimo appuntamento per l’Under 17 la delicata trasferta di Milano contro Urania, “antipasto” del match del 15 marzo per la serie B, nel week end ferma causa finali di Coppa Italia. «Per quanto riguarda la prima squadra – prosegue Meneguzzo – Contro Milano sarà dura, all’andata perdemmo solo di un punto ma loro sono quarti in classifica. Daremo tutto».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket