Seguici

Rugby

Rugby Lecco ad Alghero per centrare la quindicesima vittoria e restare capolista

Rugby Lecco Vs Parma Rugby
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Torna in campo il Rugby Lecco in questo periodo invernale in cui i campionati nazionali vanno a singhiozzo per via dello svolgimento del Sei Nazioni.
La truppa bluceleste, vero rullo compressore nella stagione in corso, sarà di scena ad Alghero (domenica ore 14.30) contro una formazione di tutto rispetto, sesta in classifica e reduce dal brutto scivolone con l’Amatori Parma. I sardi vantano un attacco simile ai lecchesi (380 punti contro 391) ma hanno nella difesa il punto debole: 323 punti subiti, 21 di media a incontro. Niente a che vedere con i 123 della capolista, la cui linea di meta è sempre più una roccaforte inespugnabile.
Il Lecco è la grande protagonista del girone 1 di serie B, con lo stupefacente ruolino di 14 vittorie e 1 sola sconfitta, alla settima giornata, in casa contro Biella lo scorso 30 novembre. Da allora i blucelesti di Sebastian Damiani sono imbattuti: domenica saranno 99 giorni senza sconfitte e Thomas Colombo e compagni vogliono proseguire nella striscia positiva, arrivando a cento e infilando l’ottavo successo.

Sebastian Damiani (2)

Sebastian Damiani

La trasformazione che da gennaio 2014 ha coinvolto il quindici bluceleste è qualcosa di raramente ammirato nello sport lecchese e merita di essere sottolineata. L’arrivo del tecnico-giocatore argentino, nella scorsa stagione, pareva caratterizzato da tanti ostacoli. «Troppo impegnativo il rugby che vuole mettere in campo» si diceva. Invece, superato il primo momento di difficoltà, il Lecco non si è più fermato, giocando un girone di ritorno eccellente e stupendo tutti nell’attuale campionato di serie B. Tanto che ormai, a sette giornate dal termine della stagione regolare, pensare alla promozione in serie A non è più un’eresia né un sogno, bensì un obiettivo concreto per la società del presidente Stefano Gheza. E grande merito va proprio a Seba Damiani, diventato leader e trascinatore di un gruppo che ha inserito tanti giovani in mezzo a qualche affidabile veterano.
Domenica ad Alghero (arbitro di giornata Nobile), e nelle ultime partite di stagione regolare, il Lecco potrebbe avere il vantaggio di avere superato in maniera brillante la fase invernale dei campi pesanti, che qualche mese fa preoccupava lo staff tecnico bluceleste. Niente di ciò si è avverato. Giancarlo Locatelli e i suoi si sono fatti valere anche nel fango e sotto la pioggia, mantenendo quella prima posizione divenuta ormai vestito ideale del Rugby Lecco.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby