Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco Cardinio: “Siamo in un buon periodo puntiamo in alto”

Esultanza dopo il vantaggio di Cardinio
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Il Lecco domenica prossima, 8 marzo al Rigamonti Ceppi, affronterà la Castellana formazione non certo irresistibile contro la quale è obbligo raccogliere i tre punti, per non perdere il passo di Seregno e Castiglione, che andranno in trasferta per incontrare rispettivamente Sondrio e Inveruno, nella speranza di un loro passo falso.

I Blucelesti saranno sicuramente privi di Vignali, squalificato, così come Putignano e Redaelli anche loro vittime dell’arbitraggio di domenica in quel di Verona.

Uno dei possibili protagonisti potrebbe essere Cardinio, giocatore tra i più in forma nella compagine guidata da Mister Cotroneo. Cardinio per domenica contro la Castellana ci saranno parecchi assenti: “Sì è vero penso ne mancheranno quattro, ma sono sicuro che chiunque giocherà farà bene. Per quanto mi riguarda sto attraversando un buon periodo, sto bene. L’importante è vincere domenica e sperare che le altre facciano qualche passo falso”.

Quanti reti si è posto come obiettivo quest’anno? “Vorrei raggiungere quindici reti che sarebbe il mio record e poi aiutare Capogna a fare qualche rete. Poi dalla prossima settimana ci sarà a disposizione anche Joelson e quindi avremo più frecce nel nostro arco”.

Domenica con la Castellana come la vede? “Non sarà semplice, una squadra che punta a fare i play out e quindi non dovremo sottovalutarla e se noi facciamo bene quello che sappiamo fare riusciremo a portare a casa i tre punti. Magari ci sarà da reinventare il centrocampo, ma in giocatori non mancano”.

Poi è il turno di Mister Venantini domenica sarà emergenza? “No, rientrerà Baldo che non abbiamo rischiato domenica, ma contro la Castellana sarà presente, quindi Buonocunto giocherà nel suo ruolo tradizionale anche se è un giocatore che può ricoprire diversi ruoli”.

Capogna non è in un gran periodo: “Per noi tecnici Capogna è un giocatore importante, magari dall’esterno viene giudicato bene o male se fa gol o meno, mentre è molto importante sia in fase difensiva ed in attacco e ci permette di giocare in un determinato modo. L’importante è che l’attaccante abbia le occasioni da gol e lui è sempre in grado di crearsele, forse adesso gli manca solo il gol”.

Da ora vietato sbagliare soprattutto domenica contro la Castellana: “Loro vengono da un buon periodo, sono in sicura crescita e verranno qui a vendere cara la pelle. Noi dovremo dare il massimo per ottenere i tre punti, perché noi ci crediamo fino in fondo, poi tireremo la riga. Noi ci crediamo veramente e lo diciamo con convinzione, non sono le solite frasi fatte. Tutti ci dobbiamo dare una mano per ottenere quel risultato a cui puntiamo”.

Ci vorrebbero tanti tifosi: “Mi piacerebbe che lo stadio sia sempre pieno indipendentemente da chi arriva la domenica. Contro la Castellana ci vorrà molta pazienza e porteremo a casa il risultato, se pareggiano fanno il miracolo e se perdiamo i nostri andranno a casa sopra i ceci”.

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2014_2015/Cardinio_Venantini_06032015.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912