Seguici

Calcio a 5

Lecco C5, insidiosa trasferta dal Gruppo Fassina senza lo squalificato Escobar

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Quartultimo impegno stagionale per il Lecco Calcio a 5 domani, sabato (h 15), in terra veneta. Avversario di capitan Antonietti e compagni sarà il Gruppo Fassina, squadra che occupa la penultima posizione nella classifica del girone A di serie A2. Sulla carta, dunque, un ostacolo alla portata dei blucelesti ma occorre la massima prudenza.
L’umore in casa Lecco è decisamente alto dopo l’exploit della scorsa settimana, la roboante vittoria sul Pesarofano (5-1) entrata di diritto negli annali della storia del club. Mister Gil Marques sta piano piano ritrovando tutti gli effettivi e spera di affrontare nel migliore dei modi lo scorcio finale di stagione. Il sesto posto è ancora obiettivo fattibile per i blucelesti. Le ultime quattro giornate vedranno il Lecco affrontare Gruppo Fassina, quindi Comelt Toniolo in casa nell’acceso derby, trasferta col Carmagnola e Astense al PalaTaurus.
«Loro sono cambiati molto rispetto all’andata, hanno inserito quattro nuovi elementi per cercare la salvezza e infatti sono riusciti a rimontare in classifica – spiega Mirko Antonietti – Possiamo chiudere bene la stagione, arrivando sesti raggiungeremmo un obiettivo storico per la società da quando è in A2 e ci teniamo in maniera speciale».
A Mareno di Piave mancherà soltanto Escobar, squalificato per somma di ammonizioni (la quarta). «Il Gruppo Fassina non va sottovalutato – chiosa Antonietti – perché settimana scorsa a un minuto dal termine stava battendo il Cagliari. Noi però siamo consci del nostro potenziale e ci piacerebbe fare bottino pieno, forti delle sensazioni positive provate grazie al successo sul Pesarofano».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5