Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco Bizzozero: “Sono fiducioso ce la possiamo giocare fino alla fine”

Daniele Bizzozero
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Un ottimo Lecco dà lo spunto, a fine partita, a Daniele Bizzozero per parlare a 360° del futuro del sodalizio Bluceleste. L’istrionico patron spazia dalla squadra, agli avversari, alle prospettive di campionato, alla ristrutturazione del Rigamonti Ceppi, i tifosi e la Società. Insomma un piccolo discorso programmatico del Lecco che sarà, con ottime e positive prospettive.

Bizzozero peccato perchè oggi ad un certo punto arrivavano buone notizie dalle avversarie Castiglione e Seregno, poi alla fine classifica immutata: “Virtualmente siamo agganciati al Seregno perchè abbiamo una partita in meno. Adesso ce la giochiamo con il Seregno mercoledì prossimo e noi confidiamo sui nostri tifosi e l’abbiamo visto oggi che hanno incitato dall’inizio alla fine. Oggi abbiamo giocato una buona partita, così come stiamo facendo dal girone di ritorno ed infatti abbiamo 6 punti in più”.

Poi Bizzozero affronta il tema caldo Joelson: “Joelson chiederà il patteggiamento al Pubblico Ministero chiedendo otto mesi con il beneficio della condizionale, essendo la pena richiesta inferiore ai cinque anni, e quindi chiusa questa pratica se il Prefetto è concorde la pratica cittadinanza è fatta e quindi il giocatore ne potrà beneficiare. Voglio chiarire che Joelson potrà essere tesserato anche nel mese di aprile e se tutto va per il meglio il Lecco potrà trarre degli enormi benefici, perchè ne abbiamo molto bisogno”.

“Per quanto mi riguarda – prosegue Bizzozero – qui a Lecco sto vivendo un esperienza fantastica, il Bluceleste mi è entrato nel cuore, una piazza fantastica, che sembra uscita dal pantano dello scorso anno grazie al lavoro di tutti a partire dal segretario Ivan Corti, lo staff tecnico, i giocatori e naturalmente il pubblico ed i tifosi”.

Che partita si aspetta a Seregno: “Penso ad un match tattico in cui i giocatori di maggior talento potrebbero risolverlo, parlo di Cardinio, Buonocunto. Noi siamo pronti a giocarcela fino alla fine e poi vedremo, noi andiamo carichi”.

“Domani – conclude Bizzozero parlando del nuovo progetto di ristrutturazione e copertura dello stadio – , lunedì 22 marzo, avrò in mano il progetto di massima, incontrerò l’ingegnere per i calcoli. Poi ne parleremo con il Comune perchè l’impianto è suo. Poi per quanto riguarda il finanziamento ci penseremo noi con l’accesso al Credito Sportivo. L’idea iniziale è quella di coprire la curva per 500 posti centrali, più i seggiolini numerati. Poi faremo scrostare le attuali gradinate perchè in brutte condizioni e li ritinteggeremo con i colori del Lecco. In un secondo tempo procederemo alla copertura dei settori laterali, sempre della curva Nord, con l’aggiunta dei pannelli retrostanti con le serigrafia dei grandi giocatori storici del Lecco”.

 

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912