Seguici

Calcio Lecco 1912

Un buon Lecco vince 2 a 0 contro il Pontisola

Lecco Pontisola
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Calcio Lecco – Pontisola: 2- 0 (Putignano 17° p.t., Buonocunto 32° p.t.)

Calcio Lecco (4-3-3): Pellegrinelli, Pupeschi, Bugno (Cap), Vignali, Alushaj, Redaelli, Di Gioia (Ramadan 26° s.t.), Putignano, Capogna (Rigamonti 31° s.t.), Buonocunto (Di Stefano 38° s.t.), Cardinio. A disposizione: Frattini, Di Stefano, Bianchi, Galli, Raiola, Ramadan, Rigamonti, Romano, Marinò. All. Rocco Cotroneo

Pontisola (4-3-1-2): Dondero, Carissoni, Bergamini (34° p.t.), Pergreffi, Basanisi (Sana 25° s.t.), Ferreira, Ruggeri (Cap), Bellina, Pedrocchi, Pedrocchi, Aldegani (Remuzzi 20° s.t.). A disposizione: Cortese, Carminati, Mazzucotelli, Remuzzi, Dolce, Sana, Figoli, Epoli, Seminati. All. Andrea Quaglia

Arbitro: Kether Del Toso di Maniago, Andrea Torresa di Bassano Grappa, Alberto Zampese di Bassano del Grappa

Ammoniti:

Note: giornata uggiosa, tempo umido, terreno scivoloso. Spettatori 690, abbonati 336 incasso 4.249,62

Lecco: il primo tempo disputato dai Blucelesti è perfetto, non concedono nulla agli avversari se non in occasione di un’errata uscita di Pellegrinelli, mentre in attacco il gioco in velocità del Lecco mette in seria crisi la retroguardia bergamasca. E’ proprio in un paio di queste veloci azioni che il Lecco mette in ginocchio la retroguardia bergamasca che termina il primo tempo sotto di due rete, vantaggio ampiamente meritato dal Lecco.

Cronaca: Lecco in campo con Redaelli centrale al posto dello squalificato Tignonsini, per il ragazzo un rientro dopo un,lungo periodo di assenza. Primi minuti con il Lecco subito in avanti a mettere pressione ai bergamaschi che però si rendono pericolosi con delle veloci folate in contropiede. Il primo tiro in porta intanto è di Besanisi che al 14° fa partire un siluro dai 25 metri che va alto sopra la trasferta. Il Lecco risponde subito con Cardinio che vola sul fonda alla sinistra anticipa l’uscita di Dondero, crossa in mezzo, ma non c’è nessun Bluceleste pronto a girare a rete.

E’ il preludio al gol che arriva al 17° con Capogna bravissimo a districarsi sulla sinistra cross dalla parte opposta per Putignano che arriva di gran carriera e di destro batte Dondero ed è 1 a 0.

Il Pontisola si riversa subito in avanti, Lecco in affanno su un cross dalla sinistra che Pellegrinelli in uscita manca completamente con Basinisi che non approfitta. Ospiti ancora in avanti al 25° con Ferreira che calcia dal limite dell’area Pellegrinelli si distende e devia la palla che arriva a Basanisi ma è bravo Pupeschi ad anticiparlo di un soffio.

Poi quando il Pontisola riduce un pò il pressing ecco Cardinio che al 32° lancia per vie centrali Buonocunto che salta che si lancia in solitaria contro Dondero, ma su di lui rinviene un difensore che lo atterra, ma Buonocunto è lestissimo a rialzarsi ed arrivare ancora primo sulla palla, calcia di destro facendo passare la palla in mezzo alle gambe del portiere bergamasco ed è 2 a 0.

Nel finale di tempo è Cardinio show con la punta Bluceleste che sulla sinistra mette in atto una percussione di forza stile rugby superando tre avversari andando al tiro palla fuori. Ma non finisce qui perche nel minuto di recupero Dondero sbaglia l’uscita con Di Gioia che arriva come un treno sradicandogli la palla dai piedi, calcia a rete, ma la palla esce di un soffio.

Nel secondo tempo il match regala poche emozioni con il Pontisola che cerca di portarsi in avanti con il Lecco che controlla la partita e pronto a partire con veloci contropiedi con Cardinio, Capogna e Buonocunto sugli scudi. Al 26° il Lecco si fa pericoloso con Buonocunto che calcia al volo di sinistro la difesa respinge in angolo. Il Pontisola replica subito con Sana che si lancia in area con Putignano che rinviene su di lui e recupera la palla. Intanto Mister Cotroneo effettua alcuni cambi con Ramadan al posto di Di Gioia che aveva appena preso un pestone poi Rigamonti per Capogna ed infine Di Stefano per Buonocunto. L’ultima emozione arriva da un tiro dal limite di Ferreira che Pellegrinelli sventa in tuffo.

Risultati 30° giornata

Sondrio – Pro Sesto: 1 – 0

Virtus Vecomp – Seriate: 2 – 2

Caratese – Olginatese: 0- 0

Lecco – Pontisola: 2 – 0

Montichiari – Castiglione: 1 – 3

Inveruno – Ciliverghe: 1 – 1

MapelloBonate – VillaFranca: 0 – 0

Caravaggio – Seregno: 1 – 2

Ciserano – Pergolettese: 2 – 2

La classifica

Castiglione 63

Seregno 61

Lecco 58

Ciserano 49

Sondrio 45

Virtus Vecomp 44

Aurora Seriate 43

Pergolettese 42

Pontisola 41

Inveruno 40

Olginatese 38

Ciliverghe Mazzano 38

Caravaggio 34

Pro Sesto 34

F.Caratese 32

Mapellobonate 32

Villafranca Vr 29

Castellana Cg 19

Atl.Montichiari 4

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912