Seguici

Calcio Lecco 1912

Il Lecco cede di schianto nel secondo tempo e perde 3 a 2 a Sesto

Pro Sesto Calcio Lecco
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 5 minuti

Pro Sesto – Calcio Lecco: 3 – 2 (Capogna 11° p.t., Cardinio 43° p.t., Chessa 47° p.t., Castagna 5° s.t., Chessa 15° s.t.)

Pro Sesto: Pasera, Paris (Martino 25° p.t.), Sala (Erba 16° s.t.), Capelloni, Baresi, Ferri, Fumagalli (Lanzi 34° s.t.), Corti, Castagna, Chessa, Fronda. A disposizione: Invernizzi, Erba, Polledri, Pinto, Martino, Marzorati, Lanzi, Scavo, Personè. All. Benni Carbone

Calcio Lecco (4-3-2-1): Pellegrinelli, Redaelli (Pupeschi 19° s.t.), Bugno, Vignali, Alushaj, Tignonsini, Di Gioia (Romano 26° s.t.), Putignano (Rigamonti 19° s.t.), Capogna, Buonocunto, Cardinio. A disposizione: Frattini, Di Stefano, Pupeschi, Bandini, Raiola, Ramadan, RIgamonti, Romano, Marinò. All. Rocco Cotroneo

Arbitro: Alex Cavallina di Parma, Assistenti Biava di Vercelli e Vayr di Collegno

Ammoniti: Paris 9° p.t., Corti 19° p.t., Putignano 10° s.t., Tignonsini 24° s.t., Buonocunto 42° s.t.

Nota: giornata soleggiata e temperata, terreo in buone condizioni. Spettatori 1500 circa

Sesto S.G.: un bel primo tempo del Lecco permette ai ragazzi di Mister Cotroneo di portarsi sul 2 a 0, con anche un paio di occasioni favorevoli, anche se la Sesto era andata vicino alla marcatura con due traverse di Chessa e Castagna. Poi quando sembra che il tempo si debba chiudere sul doppio vantaggio per il Lecco ecco la rete di Chessa che con un bel destro a giro beffa Pellegrinelli riaprendo un match che sembrava chiuso.

Il secondo tempo è di quelli che non ti aspetti con un Lecco che sparisce dal campo, mentre la Sesto cresce soprattutto in attacco grazie anche alle folate di Capelloni, Castagna e soprattutto di Chessaa che va a marcare la sua doppietta. A nulla valgono i cambi a raffica di Mister Cotroneo, che mette in campo un Lecco a trazione anteriore, ma non cambia nulla, i Blucelesti non vanno mai alla conclusione ed i padroni di casa portano a casa una vittoria insperata per come si era messo il match.

Cronaca: la prima azione di un certo rilievo è del Lecco con Cardinio che scende sulla sinistra che crossa in mezzo per la testa di Buonocunto che cerca l’appoggio per Capogna, ma la difesa dei padroni di casa libera. Subito dopo è Di Gioia a cercare il gol con una conclusione dalla distanza di destro, ma Pansera para.

L’azione è il preludio al gol del Lecco che arriva all’11° quando Cardinio scende sulla sinistra mettendo una stupenda palla in mezzo per la testa di Capogna che mette la sfera nell’angolino basso alla sinistra di Pansera ed 1 a 0. Immediata risposta della Sesto con Castagna che gira a rete di sinistro, Tignonsini libera. I padroni di casa insistono in avanti ancora con Castagna, il più pericolo tra i suoi, che tenta un destro a giro, palla fuori di poco.

Il Lecco però c’è con il solito Cardinio che s’invola sulla sinistra entra in area salta un uomo e conclude di sinistro, palla sul fondo. Al 37° padroni di casa vicinissimi alla marcatura quando al 37° Chessa, servito sulla sinistra da Capelloni, calcia di sinistro traversa piena, la palla rimbalza nell’area piccola arriva Castagna che di testa indirizza a rete colpendo clamorosamente anche lui la traversa. I Blucelesti rispondono con una folata sulla sinistra di Bugno che però quando è in area perde palla, sul rovesciamento di fronte è ancora Castagna a sparare di destro, palla altissima.

Il Lecco però quando attacca fa paura come al 43° quando Buonocunto crossa in mezzo all’area di destro, stacco imperioso di Cardinio che di testa indirizza a rete nell’angolino alla sinistra di Pansera ed è 2 a 0. Ma non finisce qui perchè al 47° Chessa dall’angolo alto sinistro fa partire un interno destro che supera Pellegrinelli, un pò fuori porta, infilandosi nel sette alla sua sinistra.

Inizio di secondo tempo e subito occasione per il Lecco con Bugno, poi però sul ribaltamento di fronte Capelloni fa partire un tiro blando centrale Castagna sfiora con il tacco mettendo fuori gioco Pellegrinelli e la palla finisce in rete lemme lemme per il due pari. Lecco in apnea al 15° quando un’azione insistita di della Pro Sesto va al tiro per ben tre volte con altrettanti salvataggi sulla linea fino a quando arriva la palla a Chessa che sigla il 3 a 2. Sesto ancora in avanti al 26° quando Erba si fa metà campo palla al piede arriva al limite dell’area e fa partire un tiro che però va alto.

Il Lecco risponde al 31° quando Cardinio riesce ad entrare in area calcia di destro ma Pansera esce e para. Ancora Cardinio al 44° tenta la conclusione, ma Pansera para ancora. Al 47° Capogna si costruisce una bella occasione da gol entrando in area conclude di destro, ma un difensore libera sulla linea.

Risultati 33^

Ciliverghe – Caravaggio: 1 – 0

Ciserano – Caratese: 1 – 0

Castiglione – Vecomp: 1 – 1

Seregno – Castellana: 1 – 4

Pro Sesto – Lecco: 3 – 2

Olginatese – Montichiari: 4- 0

Villafranca – Sondrio: 0 – 0

Pergolettese – Inveruno: 0 – 0

Pontisola – Seriate: 0 – 0

La Classifica

Castiglione 68

Lecco 62

Seregno 61

Ciserano 53

Virtus Vecomp 51

Sondrio 49

Ciliverghe Mazzano 47

Pergolettese 44

Pro Sesto 43

Aurora Seriate 43

Pontisola 42

Olginatese 42

Inveruno 41

F.Caratese 34

Caravaggio 34

Villafranca Vr 34

Mapellobonate 34

Castellana Cg 24

Atl.Montichiari 4

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912