Seguici

Altro

Frigerio, scelta di cuore: torna al Tennis Club Lecco per portarlo in serie B

Trombetta Frigerio Panzeri
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Comincia nel week end, in trasferta con la Canottieri Milano, l’avventura del Tennis Club Lecco nel campionato regionale a squadre. Le racchette blucelesti affrontano i gironi in serie C ma l’obiettivo stagionale è la promozione in fascia B.

A rinsaldare le ambizioni del club di Belledo è la certezza di poter schierare, dopo tre anni di assenza, Lorenzo Frigerio, campione di casa con una classifica Atp da top 900 in singolare e 300 in doppio. Frigerio ha compiuto una scelta di cuore, lasciando la serie A e il Tc Ambrosiano pur di difendere i colori del circolo in cui è cresciuto. Con lui giocheranno il capitano e veterano Tato Bonacina, il classe ’94 Agostino Cufalo (categoria 3.1), il ’96 Matteo De Marinis (2.8) e il 2000 Andrea Casati (3.2).

Il presidente Fosco Pierangelo non ha nascosto, in fase di presentazione della squadra, gli obiettivi da raggiungere, e toccherà ai tecnici Adamo Panzeri e Carlo Trombetta stimolare i giocatori. «Abbiamo davvero una compagine forte per la categoria – spiega Panzeri – Sulla carta siamo i favoriti del girone ed è imperativo raggiungere la fase nazionale a eliminazione diretta. Io sono convinto che nei prossimi anni potremmo dire la nostra anche in serie B. Nelle ultime stagioni abbiamo investito sul vivaio crescendo un gruppo di giovani validi e ormai pronti a questi palcoscenici. Mi riferisco anche ad Andrea Casati, appena 15enne ma con un grande avvenire. Il ritorno di Lorenzo è poi il classico valore aggiunto, lui farà la differenza».

Le partite del girone sono già scattate nello scorso week end, mentre il Lecco ha effettuato il turno di riposo. Gli altri club in lizza con i blucelesti sono (in ordine di calendario) Canottieri Milano, Pro Patria Milano, Tennis Tavazzano, Tennis Le Colline Pavia.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro