Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, Cotroneo: “Importante il secondo posto. Critiche? Me le aspettavo”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La consapevolezza, piena, di aver ancora una volta tutto da perdere. Faccia compresa.
In questa condizione si è sviluppata la settimana della Calcio Lecco 1912, intensa per preparare al meglio la sfida al Ciserano dell’odiato ex allenatore Oscar Magoni. Nel girone d’andata i bergamaschi umiliarono i blucelesti con un sonoro 3-1, attenuato da almeno due-tre parate importanti di Pellegrinelli.
Domenica saranno Cotroneo e i suoi ragazzi a dover rendere il medesimo piatto agli ospiti, per difendere un secondo posto che potrebbe risultare vitale e per riappacificarsi, seppur non totalmente, con i tifosi delusi.

“Dipende sempre e solo da noi – spiega il mister – arrivare secondi vorrebbe dire aver concluso un buon campionato che sarebbe potuto diventare miracoloso. Loro vorranno fare un buon risultato ma noi ci siamo e vogliamo vincere.”

Le assenze di BaldoBugnoPupeschi non tolgono il Lecco dalla condizione d’emergenza: “Le assenze ci sono e sono importanti, ma in qualsiasi caso dovremo far di tutto per vincere.”

Tante, e a volte pesanti, anche le critiche piovute sulla testa dell’allenatore: “Le critiche ci stanno e sono normali visto che abbiamo perso quattro delle ultime cinque partite. A volte sono costruttive e a volte ingiuste, ma a me interessa solo il campo.”

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2014_2015/News-08-05-2015.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912