Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco ora tutta l’attenzione della preparazione è verso i play off

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Dopo aver raggiunto il secondo posto ora il Lecco deve prepararsi per un altro campionato nel campionato che sono i play off. Un mini torneo lungo ed estenuante la cui eventuale vittoria, al di la del fatto dei meriti sportivi che si acquisirebbero sul campo, potrebbe dare qualche speranza in più per l’eventuale ripescaggio per la LegaPro.

I giocatori hanno avuto una giornata di riposo in più ed oggi hanno ripreso gli allenamento al centro sportivo del Lambrone, in preparazione della prima partita che sarà domenica 24 maggio. Intanto oggi i portieri sono stati allenati da Andrea Alborghetti, laureato in Scienze Motorie dello Sport presso l’Università Cattolica di Milano con la tesi “Componenti motivazionali e psicologiche nel calcio: la relazione tecnica tra il portiere, l’allenatore e il preparatore dei portieri”. Da giocatore ha militato nel settore giovanile della Calcio Lecco e come giocatore del Lecco calcio 5.

Una piacevole conferma di questo campionato è sicuramente un combattente del centrocampo e cioè Paolo Vignali: “Il morale è alto perché siamo arrivati secondo ed uno degli obiettivi che ci eravamo posti. Contro il Ciserano ho cercato di fare la mia partita come sempre e mi sono riuscite anche molte belle cose”.

A breve dovrebbe rientrare Baldo per darle una mano a centrocampo: “Penso che poi per le prossime partite riusciremo a recuperare anche Baldo quindi ancora più forte. In queste due settimane cercheremo di recuperare le forze ed allenarci al meglio per affrontare questi play off, visto che avremo dalla nostra parte due risultati su tre. Noi ci crediamo molto perché anche una bella vetrina per metterci in mostra, visto che vorremmo arrivare fino alla fine”.

Poi la parola passa a Ivan Buonocunto un estroso attaccante: “Io i play off li ho vinte tre anni fa con il Rimini e tutt’ora ho un bel ricordo, visto che avevo fatto 5 gol giocando da seconda punta. E’ normale che si arrivi al finale di stagione stanchi, ma ora possiamo rifiatare un po’ per riprenderci”.

Si aspettava un campionato così? “Chiaramente ci speravo e l’aver ottenuto il secondo posto è un buon risultato. Adesso vediamo chi dovremo affrontare anche se per il fattore campo penso che dovremo aspettarci il Seregno. Poi spetterà a noi farci valere quando arriverà il nostro turno, sapendo che a nostra volta dalla nostra parte avremo il fattore campo e due risultati su tre a disposizione”.

Andrea Alborghetti

Andrea Alborghetti

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912