Seguici

Senza categoria

Rugby Lecco, resterà un’annata da ricordare

Rugby Lecco Vs Asd Casale
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il sogno si è infranto in terra veneta, ma ha comunque regalato ai colori blucelesti una stagione splendida, da ricordare per anni. Il Rugby Lecco si è rivelato grande protagonista in serie B. Dopo un campionato vissuto tra primo e secondo posto, la doppia sfida di play-off decisiva per la promozione: sconfitta 31-24 a Lecco e nuovo ko a Casale 22-19. In entrambe le occasioni, però, Giancarlo Locatelli e compagni sono usciti tra gli applausi, in grado di giocarsela sino alla fine con una formazione più strutturata ed esperta.

«C’è ancora l’amarezza ma siamo molto contenti per il magnifico anno vissuto – ha commentato il tecnico bluceleste Sebastian Damiani – Il nostro è un gruppo giovane che ha messo in campo passione ed entusiasmo. Il tempo è dalla nostra parte, possiamo migliorarci e tornare a disputare la finale per il salto di categoria». Questo ormai deve essere l’obiettivo della squadra del presidente Stefano Gheza. «Si può crescere sotto l’aspetto fisico – prosegue Damiani – e sulla qualità tecnica individuale in ogni partita». Su questi fronti il mister inizierà a lavorare già dal prossimo lunedì per un mese, torchiando la squadra con quattro allenamenti settimanali. «Questi ragazzi sono giovani ed è importante avere preso coscienza con un livello così alto di rugby».

Nel frattempo, la federazione aspetta la conclusione dei play-off di serie C per definire la struttura dei prossimi campionati. Una delle ipotesi al vaglio è il restringimento dei gironi a sole sei formazioni, come accade in Top Ten, con le prime due a qualificarsi alla fase successiva. A luglio se ne saprà di più.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Senza categoria