Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, Di Gioia verso la Serie B: gli scenari futuri

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

“Valorizzare i giovani per garantirsi un futuro radioso”: in tempi di ristrettezza economica generale, quante volte questa frase è stata ripetuta dalle proprietà delle squadre di calcio?
La stessa Calcio Lecco dalla prossima stagione rimetterà in piedi il proprio settore giovanile dopo il disfacimento quasi totale del 2012 (è rimasta solo la Juniores, ndr).

Nell’ultima stagione si è messo in mostra tra i centrocampisti Davide Di Gioia, prelevato in prova dal Brescia nella sessione estiva 2014 e divenuto rapidamente uno dei pilastri insostituibili della mediana.
Logico che squadre di categoria superiore ci abbiano messo gli occhi e, di conseguenza, abbiano preso informazioni su di lui.

Dopo aver vagliato alcune proposte, il classe 1996 e la società bluceleste si sono accordate con il Bari (Serie B): possibile che Di Gioia disputi la preparazione con la Prima Squadra e poi venga aggregato alla Primavera, anche se tra le fila dei “galletti” milita già il coscritto Joseph Minala, sulla cui età negli anni scorsi si era discusso parecchio.

Tornando all’aspetto economico, i blucelesti si vedranno, giustamente, riconoscere una valorizzazione per il giocatore.
Se poi il centrocampista dovesse poi scendere in campo con i biancorossi o con un’altra squadra di cadetteria o di Serie A, ecco che “pioverebbero” altri soldi nelle casse di via Don Pozzi.

Non male per un ragazzo che solo due anni fa era vicino al dare l’addio al calcio.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912