Seguici

Altro

Serie D, il Monza lavora per accedere alla categoria

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Monza 1912 salvo, Monza 1912 al lavoro per ripartire dalla Serie D e non dall’Eccellenza come previsto dal regolamento.

I biancorossi, acquistati ieri pomeriggio dall’imprenditore Felice Colombo stanno provando a mettere a segno il primo miracolo sportivo di questa nuova gestione, schierando anche e soprattutto il sindaco Roberto Scanagatti per realizzarlo.

Il numero uno cittadino ha scritto una lettera a Carlo Tavecchio e a Giuseppe Baretti, numero uno della LND, per chiedere la ripartenza dalla quarta serie nazionale visto che si tratta di un “capoluogo di provincia e terza città della Lombardia per numero di abitanti, rappresenta una realtà che per valori economici, sociali e culturali occupa una posizione di rilievo nel panorama nazionale, oltre ad essere conosciuta in tutto il mondo anche in virtù della presenza dell’Autodromo nazionale. Della storia sportiva della città fa parte anche il calcio. Fin dal 1912 il Monza ha disputato infatti campionati ufficiali in diverse categorie. Pagine di storia calcistica che per decenni hanno prodotto una stabile presenza in serie B e la formazione di un settore giovanile da cui sono emersi atleti di assoluto livello, che hanno militato sia nella massima serie sia nelle squadre nazionali”.

“Anche nelle ultime stagioni – ha concluso il primo cittadino – il calore della città e dei numerosi tifosi hanno contribuito a rendere possibili prestazioni di tutto rispetto, fino alla promozione in Lega Pro lo scorso anno e alla salvezza quest’anno, nonostante le già gravi difficoltà societarie che hanno condotto al fallimento”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro