Seguici

Calcio a 5

Il Lecco Calcio a 5 iscritto alla C1. «Vinceremo dentro e fuori dal campo»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Uno sfogo, ma anche una reazione d’orgoglio contro chi ha favorito il declino, negando un interessamento che avrebbe potuto salvare la A2.

Il direttore generale del Lecco Calcio a 5, Marcello Maruccia, nelle ore scorse si è affidato a un lungo post su Facebook, interrompendo così un silenzio che durava da molto tempo. Ma gli ultimi fatti, ovvero la mancanza di un campo di gioco e l’impossibilità di iscriversi alla serie A2, così come la straordinaria conferma di capitan Mirko Antonietti, hanno riacceso la fiammella.

«È stato necessario, dovevamo farlo per onestà intellettuale, serietà, dignità ed anche per dare avvio ad una partita con chi di dovere che dovremo vincere assolutamente – ha scritto Maruccia nel suo post sul social network – Bello non ricevere nemmeno una telefonata da nessuno degli addetti ai lavori della Lombardia (decine e decine invece dal resto d’Italia), nemmeno da chi per dovere istituzionale, essendo uomo di palazzo, avrebbe dovuto farlo quanto meno per salvare la faccia».

La critica è estesa poi anche a chi ha approfittato della situazione di difficoltà per portare via i giovani del vivaio. Ma in mezzo a tutto questo, c’è il grande esempio, «la scossa» arrivata dal capitano, Mirko Antonietti, il quale ha scelto di rimanere a Lecco e tornare dopo undici anni a calcare i “campacci” della C1. «Capitano io ti ringrazio, ti stimavo e ora ti stimo ancora di più – scrive Maruccia – Sei un uomo vero e mi sento onorato di essere il tuo direttore generale e di averti portato qui a Lecco. E tutta la città ha capito di che pasta sei fatto e ti ha omaggiato come meriti.

E come ti ho promesso torneremo grandi e lo faremo molto ma molto in fretta. Penso ai tuoi vecchi compagni che rimarranno o ai nuovi che accetteranno proprio perché tu hai scelto di rimanere. E personalmente, come ti ho già detto via telefono, mi hai dato la forza per riprendere morale, volontà e il giusto entusiasmo per intraprendere questa nuova avventura».

Nel frattempo la società ha perfezionato l’iscrizione in C1, e da oggi sono attesi i primi annunci per la composizione della rosa.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5