Seguici

Calcio Lecco 1912

Serie D, il punto sul mercato del 26 luglio

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Mercato di serie d in fermento con parecchi movimenti ufficializzati in settimana.
Partiamo dalla neopromossa Grumellese, che ha preso per la porta Tognazzi (’97 dalla primavera del Brescia), per la difesa presi Tignonsini (ex Lecco), Morelli (’96 dalla primavera dell’Atalanta) e Pasini (ex Atalanta lo scorso anno al Sorrento); per il centrocampo presi l’ex bluceleste Carroccio (’92) , Speziari (ex Montichiari) e Marfia (’85 ex Celano); confermati Pozzoni (’98) e l’ex atalantino Gullit, grande protagonista della passata stagione; in attacco acquistati due pezzi da novanta per la categoria: Spampatti (ex Pro Sesto) e Tarallo, navigato bomber ex Agropoli.

Un’altra società molto attiva sul mercato è il Pontisola, che ha acquistato il portiere Vagge (’96 dalla Feralpi), i difensori Meregalli (dal Castelfranco) e Lucenti (dal Mapello); a centrocampo arrivano Mastrototaro (’93 ex Castiglione) e Lonardi (’96 dalla Feralpi); in attacco ecco l’esterno Nardi (’95 ex Aurora Seriate), Austoni (dalla Sampdoria) e Lella (attaccante ex Inveruno); confermati Ferreira Pinto e Jordan Pedrocchi.

Anche il Mapello ha messo a segno parecchi colpi interessanti: in porta arriva Nodari dal Darfo, in difesa arrivano Olivares dal Monza, Crociati dalla Giana Erminio, Bettoni (ex Scandicci), Lallo (ex Trevigliese) e Bergamini (ex Lecco e Pontisola); in attacco arrivano Bigotto (’95  dall’Inter), Mariani (’97), dal Sarnico arriva Bentoglio.

Il Ciserano aveva una squadra già forte e l’ha sistemata con l’esperto Zucchinali (proveniente dal Caravaggio), Gesmundo (’96 dalla Giana); a centrocampo sono arrivati Ghergu (’97 dalla Feralpi) e l’esperto Carminati dal Pontisola.

Pochi movimenti per il momento alla Virtus Bergamo, che ha preso Zanola (centrocampista ex Pergolettese) e Amodeo, attaccante prelevato dalla Civitanovese; la stessa società ha confermato il talento classe 1997 Baldrighi (ex Atalanta).

L’Inveruno si è aggiudicato le prestazioni del portiere Voltolini (’96 dalla Reggiana), del forte difensore centrale Botturi (’91 ex Pro Patria) e dell’ex centrocampista bluceleste Chessa (’93, ex Pro Sesto).

Sicuramente una delle candidate a fare un campionato importante è la Pro Sesto, che sotto la guida del nuovo presidente Radici ha messo a segno una serie di operazioni importanti: in porta e arrivato Seveso (’97 dal Varese), in difesa sono arrivati Cudicini (’97 dal Monza), Cortinovis (’83 ex Seregno), Pelucchi (’95), Gaiotto (’97 dal Monza); a centrocampo ecco arrivare Battaglino (ex Seregno), Laribi (ex Olginatese), mentre in attacco colpo importante con l’acquisto di Tonani (’92 dall’Aurora Seriate).

Anche la Pergolettese ha messo a segno alcuni colpi di rilievo prendendo i difensori Lanzi (’96) dalla Cremonese, ex Pro Sesto), Simonato (’96 dal Varese), il centrocampista Ionascu (’96 dalla Cremonese) e l’attaccante Valente (’92 dalla Folgore Caratese).

Infine nella vicina Olginatese sono approdati Celeste (’96 dal Sassuolo), il difensore Manta (’95 dalla Caronnese), i centrocampisti Rebecchi (’83 ex Lecco), Farcas (’96 dal seregno) e Piantoni (’88 ex Borgomanero) e Rossi (’84) .

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912