Seguici

Basket

Basket Lecco, dopo Cermenate test probante contro Varese

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il primo test è andato in archivio in maniera positiva, ma solo nel punteggio. Perché il lavoro da fare è ancora grande.

Il Basket Lecco sabato ha espugnato Cermenate 105-68. La vittoria non è mai stata in discussione, vista la differenza di categoria tra le squadre e la diversa fisicità messa in campo, ma coach Massimo Meneguzzo sa di avere davanti un lungo percorso di crescita per i suoi ragazzi. Mercoledì al Bione (h 17.30) contro la Robur et Fides Varese, avversaria di serie B, si potranno avere risposte più attendibili.

«L’approccio alla partita è stato positivo – ha spiegato il tecnico bluceleste – anche se il campionato sarà molto diverso dall’amichevole di sabato. I nuovi devono capire al più presto cosa significa giocare la serie B, non hanno la necessaria esperienza, né la conoscenza del gioco che vogliamo mettere in pratica. Ecco perché ci aspetta un gran lavoro. Devono mettersi nello spirito giusto e sudare le proverbiali sette camicie».

La prima di campionato, a fine mese, sarà contro una corazzata come Udine, in cui spicca Manuel Vanuzzo che un paio di mesi fa si è laureato campione d’Italia con Sassari. «Questo tanto per capire quale sia il livello della serie B – continua Meneguzzo – Abbiamo perso tanto dallo scorso anno, non posso pensare di ripetere da subito quanto fatto. Non voglio atteggiamenti superficiali, tutti devono stare sul pezzo e mi piace come i giocatori rimasti si stiano approcciando ai nuovi, per creare il gruppo. Mercoledì avremo un test più attendibile contro un’antagonista per un posto al sole, che per noi è la salvezza precoce».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket