Seguici

Calcio Lecco 1912

Olginatese-Calcio Lecco: le pagelle

  • Avatar
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Calcio Lecco 7,5: prova di grande maturità della squadra, brava a gestire l’unico momento di grande difficoltà della partita dopo il gol dei padroni di casa con grande tranquillità;

Lazzarini 6,5: non ha dovuto fare particolari interventi, però è stato bravo nelle cose semplici, ovvero rinvii di piede e gestione della palla;

De Angeli 6,5: gli manca ancora il ritmo partita, nel primo tempo Aquaro lo brucia, nel secondo tempo si è fatto sorprendere in una sola occasione da Mazzini, per il resto è stato preciso e ordinato;

Bugno 7: bravo sulla sua fascia di pertinenza, dove non concede nulla agli avversari;

Meyergue 6: colpito duro da un avversario dopo pochi minuti, ha tenuto la posizione senza strafare prima che subentrasse anche un po’ di stanchezza per le tre partite giocate in settimana;

Vignali 7,5: finchè è stato in campo è stato autore di una partita straordinaria recuperando un sacco di palloni; la sua assenza nelle prossime partite sarà sicuramente un bel problema da risolvere;

Pergreffi 7,5: “The Wall”, il muro. Fortissimo di testa, ha lasciato praticamente le briciole agli avversari;

Ronchi 7: giocatore molto veloce, nel primo tempo ha dato una grossa mano a Meyergue in alcune chiusure. Se si applicherà e apprenderà per bene a fare la fase difensiva, potrà diventare un gran giocatore;

Di Gioia 6: in questo momento è il giocatore più in sofferenza della squadra per via di un problema fisico. Speriamo lo possa risolvere in tempi brevi;

França 8: uno splendido gol di sinistro, un rigore tirato in maniera magistrale, un assist al bacio per Cardinio, grande gestione della palla, grande utilità in difesa sui calci da fermo avversari. Cosa chiedere di più?

Baldo 7: è stato bravo a sostenere il centrocampo dopo l’uscita di Vignali, grande precisione nel dettare i tempi della manovra, per la squadra è sempre un giocatore fondamentale;

Cardinio 7: giocatore sempre prezioso, sta attraversando un periodo di grande forma e continua a trovare la porta con impressionante regolarità.

Fratus 6: ha esordito subentrando a Meyergue, giocando con attenzione e in maniera semplice;

Romano 6: giocatore molto generoso che quando è in campo dà tutto, deve imparare ad acquisire lucidità quando effettua i passaggi;

Crotti 6,5: fondamentale la rete che stende l’Olginatese a fine primo tempo e rimette le cose a posto. Tecnicamente è bravo, ma secondo chi scrive deve liberarsi di quella “timidezza” che lo attanaglia, non avendo paura di mettere in mostra il suo gran talento.

Zanetti 7: la squadra schierata in partenza è quella giusta, poi l’infortunio di Vignali ha rimescolato le carte. Ha giocato d’azzardo inserendo Crotti al posto di Di Gioia e il risultato l’ha premiato.

Olginatese: Celeste 5; Corti 5,5, Menegazzo 6, Mara 5, Ronchetti 5, Arioli 5,5, Palmieri 5,5, Rada 5, Mazzini 5,5, Rossi 5,5, Aquaro 6. Subentrati: Malvestiti 5,5, Piantoni 5,5, Rebecchi 6. All. Corti 5.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912