Seguici

Calcio Lecco 1912

Il Lecco si gode un attacco super: 20 gol con otto diversi giocatori

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Un attacco così a Lecco non si è mai visto. I blucelesti stanno mantenendo un passo record: 20 gol segnati in otto giornate di campionato, miglior reparto offensivo del girone B (secondo il Pontisola con 19), mentre comincia a essere più dignitosa anche la difesa (9, solo due gol subiti nelle ultime tre gare).

Ma se la media d’attacco di 2,5 reti a incontro non è sufficientemente indicativa, a dare l’idea della forza d’urto bluceleste è il numero di giocatori mandati in rete: ben 8, quanto il Pontisola e uno in meno del Monza, che comunque ha segnato molto meno. Ciò testimonia che sia con Zanetti prima sia con De Paola ora, il Lecco ha un gioco corale che può consentire a molti giocatori di trovare la via della rete. Il potenziale è enorme e va oltre un bomber di razza come Carlos Franḉa, autore di 8 gol e attuale capocannoniere.

Delle 20 reti del Lecco, impressiona che 12 siano state siglate da altri sette calciatori: 3 Cardinio; 2 Crotti, Vignali e Joelson; 1 Baldo, Rigamonti e Pergreffi.

Con il Fiorenzuola è emerso anche un altro lato positivo – naturalmente oltre alla tenuta difensiva nei 90 minuti, agevolata dalla doppia superiorità numerica nel secondo tempo – ed è la risposta data da quegli elementi che nell’ultimo periodo, tra infortuni e squalifiche, avevano trovato meno spazio: parliamo di Rigamonti, tornato nella mischia così come aveva terminato lo scorso anno, e cioè segnando; Joelson, spesso dimenticato da tifosi e addetti ai lavori ma giocatore di caratura superiore; Crotti, finalmente a suo agio sia da mezzala che da regista a centrocampo.

«La squadra ha valori altissimi» va ripetendo mister De Paola da quando è arrivato. è vero. Ma se farli rendere tutti al meglio è uno dei suoi compiti, avere responsabilizzato e rivitalizzato anche quelle che erano considerate “seconde linee” è un suo innegabile merito.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912