Seguici

Altro

Pallavicini e Lo Pinto trionfano nella terza edizione dell’Interlaghina

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La terza edizione dell’Interlaghina, Meeting internazionale della classe Optimist, è andata al Circolo Vela Bellano, che ha sollevato nella sede della Canottieri Lecco il Trofeo Artimedia. Decisivi i piazzamenti combinati nelle due categorie previste dalla competizione, Cadetti e Juniores.

I numeri hanno dato ragione agli organizzatori: in acqua 70 timonieri per quattro prove, due al sabato sfruttando la Breva, due domenica con il vento di Tivano nel Golfo di Lecco. Vincitrice di tre prove su quattro, nei Cadetti, Ludovica Pallavicini che ha poi vinto la classifica generale davanti ai maschietti, mentre a livello Juniores si è imposto Ruben Lo Pinto della Lega Navala italiana di Mandello del Lario, grazie ai due successi nella giornata di sabato.

I riconoscimenti speciali: Premio Panathlon club Lecco per il velista più giovane a Nicolò Carrara, classe 2007, dello Yact Club Ascona (Svizzera); premio Coni Lecco per la ragazza più giovane a Ludovica Parravicini (settembre 2005) del Circolo vela di Bellano; la coppa storica vinta da Eugenio Mellera, velista di Varenna, a Nesso nel lontano 1966 in classe Star, è andata ad Alessandro Bossi del Circolo vela Dervio come più giovane (luglio 2006) del Lario.

vincitori interlaghina 2015

Le classifiche finali della terza edizione dell’Interlaghina-Trofeo Artimedia, valevole anche come ultima prova del Campionato Zonale della XV Zona. Categoria Cadetti Under 12 (nati tra il 2004 e il 2006): 1. Ludovica Pallavicini (Circolo Vela Bellano, prima femmina); 2. Matteo Bertacchi (Cv Bellano); 3. Federico Bossi (Cv Dervio); 4. Francesco De Felice (Lni Milano); 5. Nina Parodi (Circolo vela Lugano); 6. Lorenzo Giacinti (Lni Mandello); 7. Matteo Plodari (Lni Milano); 8. Filippo Piacentini (Cv Bellano); 9. Tommaso Comelli (Cv Bellano); 10. Ester Irene Funto (Lni Crotone).

Categoria Juniores (nati tra il 2000 e il 2003): 1. Ruben Lo Pinto (Lni Mandello); 2. Marco Lombardo (Lni Mandello); 3. Emma Castelli (Cv Bellano, prima femmina); 4. Edmondo Martini (Lni Mandello); 5. Angela Tritto (Cv Bellano); 6. Matteo Ruzzante (Cv Bellano); 7. Matteo Ravagnati (Yc Sanremo); 8. Giorgio Cavalieri (Lni Mandello); 9. Anna Sofia Privileggio (Cv Bellano); 10. Helen Liv Taverniti (Lni Crotone).

Nel prossimo week end la Canottieri Lecco celebrerà i 120 anni di vita con l’evento più importante dell’anno: l’Interlaghi.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro