Seguici

Calcio a 5

Crescita dei giovani e rosa al completo: il Lecco C5 ha messo il turbo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Qualcosa è cambiato. E in gran parte è dovuto all’avere ritrovato tutti gli effettivi della rosa. Il Lecco Calcio a 5 ha innestato decisamente un’altra marcia nell’ultimo mese. A dimostrarlo sono i numeri e l’andamento nel torneo di serie C1 dall’inizio a oggi.

Dopo la batosta 5-0 subita alla prima dal Cardano, il Lecco ha cambiato marcia; vittoria 5-2 sulla Vimercatese Oreno, quindi pareggio-beffa in casa con la forte Videoton Crema 3-3; nelle ultime quattro partite, sono arrivati altrettanti successi per la formazione di mister Claudio De Moraes: 5-3 alla Derviese, 11-1 al Seregno, 5-2 al Valtellina Morbegno e 7-1 al Roncalli venerdì scorso al palazzetto di Annone Brianza. In quattro match, 12 punti e soprattutto 28 gol segnati a fronte di soli 7 subiti.

Cosa è cambiato? Di certo la squadra ha trovato un maggiore amalgama, essendo nuova quasi al cento percento rispetto allo scorso anno. Altrettanto importanti, però, sono i recuperi dei giocatori infortunati o squalificati nelle prime giornate di campionato, così come il tesseramento dei tre stranieri a lungo in attesa del transfer, Pire, Cattaneo e Zaccani.

«Il fatto di avere a disposizione tutti è importante, c’è da dire che i giovani che abbiamo sono riusciti in questo periodo a crescere sotto la guida di De Moraes – commenta il team manager bluceleste Elia Spinetti – Stanno prendendo coraggio e fiducia nei loro mezzi. L’esordio era stato traumatico anche perché avevano bisogno di abituarsi ai campi e ad avversari esperti, avvezzi a questa categoria in cui serve tanta forza fisica. I due argentini e il brasiliano stanno dando un apporto di qualità».

L’obiettivo è non perdere di vista il Pavia capolista del girone. «Si sta dimostrando la squadra più attrezzata e in questo momento è giustamente prima in classifica. A breve avremo lo scontro diretto e sarà importante capire il rapporto di forza tra noi e loro – prosegue Spinetti – Lo stesso possiamo dire per l’Under 21, composta in gran parte dallo stesso gruppo della prima squadra. Sta facendo bene e domenica andrà in casa della capolista, Città Giardino, e sarà un banco di prova».

La prima squadra venerdì sera giocherà sul campo dell’Aurora già battuta in Coppa. Sabato tornano in campo anche le ragazze contro il Dairago per il terzo turno di Coppa Italia, una sorta di “derby” in virtù della presenza di diverse ragazze che lo scorso anno militavano in bluceleste. Il Lecco ha già ottenuto la qualificazione per rinuncia di altre due formazioni.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5