Seguici

Calcio Lecco 1912

Inveruno-Calcio Lecco: le pagelle

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Calcio Lecco 4: oggi più che una squadra che deve puntare al salto di categoria siamo sembrati una formazione di Terza Categoria;

Lazzarini 6: un buon intervento nel primo tempo, incolpevole sui quattro gol;

Barzaghi 6: autore di un bel cross per il secondo gol di Cardinio, poi ha svolto il suo compito;

Baldo 5: lento nel far ripartire la manovra, impreciso nei passaggi, soffre lo schieramento tattico del centrocampo;

De Angeli 4,5: è sembrato un giocatore alla prima partita in carriera: sempre in ritardo, lento ed impacciato, ma paga anche per colpe non sue;

Pergreffi 6,5: l’ultimo a mollare, è stato l’unico giocatore che ha messo il cuore nel giocare, lo dobbiamo ringraziare per non aver fatto prendere al risultato dimensioni tennistiche;

Rigoni 6: ha segnato il gol del pareggio, poi è stato autore di qualche buon affondo;

Di Gioia 5: la posizione di Crotti lo limita negli inserimenti e lo porta a giocare fuori ruolo;

França 5,5: una bella occasione mandata alle stelle nel secondo tempo, ha sofferto la giornata negativa della squadra ma anche il portiere di casa è stato decisivo nel negargli il gol;

Crotti 4: chi scrive si assume le responsabilità di quello che dice: non serve al Lecco di quest’anno;

Cardinio 6: autore di un bel gol di testa, poi colpisce un palo che poteva riaprire il discorso;

Rigamonti 5: entrato a freddo, ha toccato pochissimi palloni;

Joelson sv;

De Paola 4: sicuramente il maggior colpevole per questa prestazione, si ostina a schierare Crotti a centrocampo in una posizione non sua: la zona in cui agisce toglie spazi per gli inserimenti dei compagni e porta Di Gioia a giocare fuori ruolo, in più fa mancare la copertura che garantisce uno come Vignali. Il suo inserimento libererebbe la qualità di Baldo e proteggerebbe la difesa. Si sperava nel miglioramento dopo un primo tempo disastroso, ma il mancato inserimento del suddetto Vignali e il passaggio alle cinque punte ci ha esposti a una figuraccia. Da un allenatore esperto è difficile digerire un simile errore.

Inveruno 7: Voltolini 7; Marioli 7,5, Spadaccino 6,5, Truzzi 6,5, Botturi 6,5, Ciapellano 6,5, Repossi 6,5, Lazzaro 6,5, Chessa 5,5, Broggini 7, Leotta 7,5. Subentrati: Nava 6, Bernasconi 7,5, Gaeta 6. All. Mazzoleni 7.

Arbitro sig. Cairano 6

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912