Seguici

Calcio Lecco 1912

Piacenza-Calcio Lecco: le pagelle

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Calcio Lecco 7: il risultato è davvero bugiardo, le valutazioni positive purtroppo non hanno un riscontro altrettanto positivo nel punteggio: il miglior Lecco della stagione sconfitto da un brutto Piacenza, autore di un gol rocambolesco nell’unica occasione da rete avuta. Davvero tanta amarezza per l’esito della gara.

Lazzarini 6: miracolo su Marzeglia nell’azione del fortunoso gol emiliano di Ruffini. Quella è la sua unica parata, a testimonianza di quanto il Piacenza si sia reso pericoloso dalle sue parti.

Meyergue 6: spinge come di consueto sulla sua fascia, ma oggi non ha avuto vita facile.

Bugno 5.5: un suo errore spiana la strada all’immeritato vantaggio piacentino. Un vero peccato per Alessio, solitamente uno dei migliori.

Vignali 7: classica partita di grinta e carattere. Ammonito nella prima frazione, è bravo a dosarsi nella ripresa pur mantenendo la sua costante aggressività.

Turati 6.5: prestazioni in ascesa per lui, quest’oggi molto attento e solido. Concede poco agli avanti avversari.

Pergreffi 7: monumentale. Non sbaglia davvero nulla. Marzeglia con lui non ha visto un pallone. Leader.

Ronchi 5.5: sottotono, non riesce a far male come ci ha spesso abituato a vedere.

Di Gioia 6: prestazione discreta in mezzo al campo, dove si è mosso bene, spaziando tra le linee.

Franca 5.5: sbaglia il rigore che avrebbe cambiato la storia della partita. Giornata sfortunata per Carlos, costretto anche a uscire per infortunio.

Baldo 6.5: sfonda il palo con un bolide dalla distanza, che per questione di centimetri non regala il vantaggio al Lecco. Preziosissimo come sempre in regia.

Cardinio 6: partita difficile per Fabio, ben guardato dalla retroguardia emiliana. Non riesce a trovare l’affondo decisivo per colpire.

Rigamonti 6: rileva l’acciaccato Franca nella ripresa. Mostra anche oggi bei movimenti, da attaccante vero, ma fa quel che può.

Corteggiano 6: entra nella ripresa e si piazza sulla sinistra. L’ultimo arrivato in casa BluCeleste sfiora addirittura la rete con una gran girata di testa che si spegne a fil di palo.

Joelson sv

All. De Paola 6.5: la sua squadra ha giocato bene, ma non è riuscita a far risultato, in maniera del tutto immeritata. Tanta sfortuna, ma buoni segnali dai giocatori e dalla squadra, che per la prima volta ha forse mostrato un vero gioco.

Piacenza 6: Boccanera 8, Di Cecco 5.5, Contini 6, Ruffini 6.5, Porcino 6.5, Silva 6.5, Matteassi 6, Saber 6, Marzeglia 6, Minincleri 5.5, Galuppini 5.5 (Taugordeau 6). All. Franzini 6.5

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912