Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, di nuovo al lavoro tra rabbia e voglia di riscatto

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Sono passati ormai tre giorni dall’amarissima sconfitta della Calcio LeccoPiacenza: un ko che ha proiettato la capolista a ben undici punti di distanza, lontana ma non abbastanza per etichettare il campionato come “chiuso”.
La “partita delle partite”, com’era stata definita da De Paola nella settimana antecedente, ha generato un entusiasmo marcato (e forse a tratti anche eccessivo) in terra emiliana, mentre in via Don Pozzi è forte la consapevolezza nell’aver dimostrato il proprio valore sul campo più difficile del campionato nonostante la debacle.

Il patron Daniele Bizzozero ha descritto l’ambiente come mai così compatto e voglioso di riscatto, unendo a queste dichiarazioni la promessa di non smantellare il gruppo per tentare una rimonta difficile ma non impossibile.
Il mercato non dovrebbe vedere ulteriori partenze nè arrivi in assenza delle prime, sempre stando alle parole del numero uno bluceleste: con il reintegro di Joelson l’attacco è al completo, così come la difesa con la permanenza di De Angeli nonostante le tante squadre interessante a un giocatore che attualmente detiene ancora lo scettro di campione della categoria.

I riscontri sul campo si avranno da quest’oggi al “Rigamonti-Ceppi” e sin dal match interno di domenica contro l’ostico ma altalenante Ciliverghe Mazzano sesto in classifica.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912