Seguici

Altro

Attività giovanile, lo Sci Club Lecco secondo in Italia

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Un premio di tutto rispetto per lo Sci Club Lecco. Il sodalizio del presidente Arturo Montanelli è stato insignito di un prestigioso riconoscimento dalla Fisi, la Federazione italiana sport invernali: è infatti il secondo in Italia per quanto concerne l’attività giovanile, a testimonianza del grande lavoro svolto in questi ultimi anni e degli ottimi risultati raggiunti. Se si considerano i gruppi sportivi militari, vere e proprie potenze per disponibilità e organizzazione, lo Sc Lecco è addirittura all’ottavo posto.

«Sono contentissimo, è un traguardo incredibile per uno Sci Club cittadino – commenta soddisfatto Vicenzo Tondale alla guida dello staff tecnico delle categoria Children – È stato fatto un gran lavoro e i risultati si vedono. Un impegno che ha visto coinvolti tutti, dagli allenatori agli atleti, passando per gli amministratori della società e arrivando alle famiglie che sappiamo benissimo quali e quanti sacrifici fanno per metterci in condizione di lavorare al meglio. Infine, ma non da ultimo, gli sponsor il cui apporto e supporto è fondamentale».

Il riconoscimento è eccezionale anche in virtù del fatto che lo Sci Club Lecco non è una realtà alpina, e ciò implica grandi difficoltà legate alla logistica per raggiungere le piste per gli allenamenti e il conseguente dispendio economico.

«Essere secondi, tolti i gruppi militari, non ci può che riempire di orgoglio – chiosa il vicepresidente Pietro Brivio – Si tratta di un risultato che mostra il buon operato svolto fin d’ora».

Nel frattempo, sulle piste, è arrivato l’ottimo secondo posto a Prato Nevoso agli Internation Ski Games, che hanno coinvolto le categorie Baby e Cuccioli di Italia, Francia e Svizzera. In programma gigante, slalom, gimkana e lo spettacolare speed contest in notturna. Ha vinto il Mondolè Ski Team, che si è aggiudicato il pulmino a nove posti. Secondo per l’appunto Lecco, terzo lo Ski College Limone.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro