Seguici

Pallanuoto

Pallanuoto Lecco: i Master A sfatano il tabù vittoria stagionale

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Alla fine, a inizio febbraio, la prima vittoria stagionale per la Pallanuoto Lecco è arrivata. I Master guidati da coach Gabriele Longo hanno rotto il ghiaccio nel campionato interregionale Libertas (sono inseriti nell’impegnativo girone A) battendo il Bereguardo 7-6 a Treviglio.
Il successo è maturato nonostante le numerose assenze, colmate dalla presenza di diversi membri dell’Under 21 bluceleste. Marcatori dell’incontro, fra i lecchesi, Negri, due volte Longo, Andreana, Santonastaso, Negri e Santonastaso. I risultati parziali nei quattro periodi: 3-1, 3-3, 5-5, 7-6. Una vittoria ancora più meritata e soddisfacente perché ottenuta in condizioni difficili e al termine di una vera e propria battaglia.
L’Under 21 bluceleste ha confermato tutto il suo valore vincendo 12-4 la Futura Nuoto nella prima giornata di ritorno. Sugli scudi Gilardoni e Santonastaso, bomber rispettivamente da 16 e 15 reti in campionato, ma anche Riva, Sala e il boa Tentori. L’U21 rimane dunque in vetta.
L’Under 18, scesa in vasca sempre a Treviglio, ha perso contro i fortissimi Aresini, 14-2 il punteggio. L’U14 è stata battuta 9-5 ma ha brillato Alija Ueld, capitano e capocannoniere stagionale con 10 reti.
Prossimi appuntamenti in casa Pn Lecco: il 14 febbraio la categoria U14 alle ore 15 a Romano di Lombardia. Domenica 21 febbraio, a Monza: ore 15 derby lecchese contro Barzanò per l’U18; alle 16 in acqua l’U21 contro la terza forza del campionato, il Polì Novate; infine alle ore 18 nel Master A scontro salvezza contro l’Azzurra Buccinasco.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallanuoto