Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, niente paura Lecco: con i ‘vecchi’ si torna all’antico

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Non durerà che lo spazio di una partita, peraltro pareggiata, lo sperimentale e obbligato 4-4-2 varato da mister Luciano De Paola per la gara giocata cinque giorni or sono dalla Calcio Lecco contro il Fiorenzuola: il tecnico calabrese, infatti, nel corso della settimana ha potuto riabbracciare i cinque assenti “pesanti” che avevano saltato la gara di domenica, ora disponibili per il match in arrivo contro il Seregno terzo in classifica e distanziato di soli tre punti dai blucelesti.

Sul campo in sintetico del “Lambrone” di Erba si sono via via rivisti VignaliTurati, Romano (questi tre squalificati la scorsa gara, ndr), Di GioiaFrança, che saranno anche della gara anche se non al meglio: questi rientri permetteranno a De Paola di ritornare al collaudato 4-3-3, per giunta in formazione ‘tipo’.
Anche Bodini, nonostante la brillantezza messa in mostra e i due gol segnati in partitella, presumibilmente sarà costretto a un altro ‘giro’ in panchina, visto che il titolarissimo Cardinio è sembrato essere in decisa crescita sopo un periodo un po’ così; stessa sorte cui sembrano essere destinati RonchiCorteggiano, in calo nelle ultime uscite, mentre capitan Baldo, forte del ritorno di “Vigno” al suo fianco, è chiamato a una reazione dopo le critiche piovutegli addosso in questo mese abbondante passato dal suo rientro.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912