Seguici

Rugby

Rugby Lecco: dopo la sosta lo scontro diretto sul campo del Torino

Damiani
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La sosta del campionato di serie B, che ricomincerà il prossimo 6 marzo, servirà al Rugby Lecco per tracciare un bilancio di questa prima fase di stagione.
Domenica la compagine bluceleste ha impattato 10-10 sul campo dell’Amatori Capoterra nella dodicesima giornata. Non è riuscito il bis del recupero della seconda di andata, qualche settimana fa, quando i blucelesti vinsero al Bione.
Con questo pari, Thomas Colombo e compagni rimangono lontani dalla zona play-off, ovvero la seconda posizione: 13 punti. Con nove incontri ancora da disputare, la missione è decisamente complicata, ma il gruppo di Sebastian Damiani ci proverà sino alla fine.
Il 6 marzo i blucelesti saranno di scena in trasferta sul campo del Torino, una delle squadre più in forma del campionato di serie B. Vincere, essendo i piemontesi proprio la seconda forza del torneo, sarebbe fondamentale per accorciare le distanze e giocarsi il tutto per tutto nel finale di stagione.
«Purtroppo in Sardegna non siamo riusciti a capitalizzare l’atteggiamento positivo della ripresa – spiega Damiani – Abbiamo patito anche un pizzico di sfortuna, ma allo stesso tempo dimostrato a noi stessi che i risultati possono arrivare. A Torino sappiamo che sarà dura, su un campo ostico contro una squadra che vanta un’ottima mischia, ma ci stiamo preparando bene con un po’ di lavoro fisico in settimana. Vincere ci consentirebbe di giocarci le nostre ultime chance, sapendo che loro avranno poi un calendario più complicato».
La classifica del girone 1: Parabiago 53; VII Torino 49; Cus Milano 40; Sertori Sondrio 39; Tuttocialde Lecco 36; Amatori Alghero 31; Che Piacenza 30, Biella Rugby 30; Amatori Capoterra 28; Rugby Parma 27; Rugby Varese 18; Amatori Novara 3.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby