Seguici

Pallanuoto

Pallanuoto: pari per i Master, l’Under 21 qualificata alla finale

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Un turno di campionato agrodolce per la Pallanuoto Lecco. Nella piscina di Monza domenica sono scese in acqua tre formazioni blucelesti, ottenendo tutti i risultati possibili.
La formazione ammiraglia, la Master, è stata bloccata sul pareggio dall’Azzura Nuoto Buccinasco in una vera e propria sfida salvezza. Risultato finale 3-3 in un match caratterizzato dai continui scontri fisici e da un’aspra battaglia. A farne le spese coach Longo (infortunio a una mano) e Riva, autore di una delle tre reti blucelesti insieme a Santanostasio e Velsanto. I Master torneranno in acqua domenica 6 marzo contro la Campus Team Pavia per la prima giornata di ritorno.
Il successo è arrivato grazie all’indomita Under 21, nell’importante match di alta classifica con il Polì Novate. Sul punteggio di 3-3 a metà gara, i leoni riescono ad affacciarsi avanti e a resistere al veemente ritorno degli avversari. In rete Riva, autore di una doppietta, e lo scatenato Gilardoni che firma un poker. Finale 6-5 e tre punti che consentono alla Pn Lecco di avere la matematica certezza della finale del campionato Under 21.
Gli Under 18 invece non hanno avuto altrettante fortuna e sono stati letteralmente travolti dalla Pn Barzanò nel derby lecchese con il risultato di 14-1. Gol della bandiera della giovane promessa Molgora.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallanuoto