Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, occhio Lecco: ti “scippano” Bertani

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

A settembre terminerà finalmente la squalifica affibiata a Cristian Bertani per la nota vicenda calcioscommese del 2012: l’attaccante ex di, tra le altre, Novara Sampdoria è infatti lontano dal calcio “vero” da tre anni e mezzo (sui quattro totali ricevuti, ndr).
Da sempre suo estimatore, il patron della Calcio Lecco Daniele Bizzozero sta da tempo operando per far si che venga adottato un provvedimento di grazie nei confronti del centravanti milanese; nel frattempo lui si è allenato con i blucelesti negli ultimi due anni, seppur non con continuità, in attesa di buone nuove o, nel peggiore dei casi, attendere il termine dell’inibizione: non è infatti un mistero che lo stesso patron lo voglia inserire nella rosa appena possibile, nonostante le (a breve) 35 primavere e le tante incognite del caso.

La beffa, come sempre, è però dietro l’angolo: stando alle indiscrezioni de “La Prealpina” sulle tracce del giocatore ci sarebbe fortemente il Varese, prossimo alla promozione in Serie D e alla ricerca di elementi importanti per garantirsi una stagione subito al vertice. Tra gli sponsor principali ci sarebbe il centrocampista biancorosso Mavillo Gheller, compagno e amico di Bertani dai tempi del Novarache tra l’altro ha già giocato al “Franco Ossola” nel 2004.
Altre testate locali danno addirittura già per fatto l’affare nonostante siamo ancora a una settimana dalle idi di marzo e tutto sia ancora da discutere.

Tutto è chiaramente nelle mani dell’attaccante, che nei confronti della Calcio Lecco e, soprattutto, Daniele Bizzozero ha sicuramente un piccolo-grande debito morale da saldare.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912