Seguici

Basket

Basket Lecco alla domenica dei play-off senza Mascherpa e Piunti

Dagnello e Meneguzzo
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Battendo Costa Volpino a domicilio, o comunque grazie a contemporanea una sconfitta di Padova, il Basket Lecco festeggerà l’accesso ai play-off di serie B, incredibile traguardo raggiunto per il secondo anno consecutivo.
Un obiettivo difficile da immaginare a inizio stagione, quando l’imperativo in casa bluceleste era semplicemente tentare di mantenere la categoria. La crescita impetuosa del gruppo in mano a coach Massimo Meneguzzo, e la portentosa serie di vittorie (sedici, con striscia aperta di sette) hanno però cambiato il disegno dell’orizzonte.
«Il merito di tutto ciò che stiamo raccogliendo è senza dubbio dei ragazzi – spiega il coach – Si sono sempre dimostrati molto disponibili, sia chi è rimasto che i nuovi, e soprattutto spugnosi nell’apprendere i consigli che possiamo dare loro. Sono fortunato, non è semplice lavorare con un gruppo simile, che sta bene insieme e ha fame di migliorare e vincere. Stiamo andando oltre il livello che ci attribuivano ed è un piacere allenare questa squadra».
Domenica (h 18) c’è l’ultimo ostacolo da superare per tagliare il traguardo, l’Alto Sebino, e come sempre Meneguzzo vuole tenere l’attenzione sul campo. «Sono in un momento delicato e cercheranno a ogni costo di superarci – prosegue il tecnico – Noi dovremo fare di necessità virtù, senza Giulio Mascherpa e Giorgio Piunti, due cardini della squadra che hanno tirato la carretta sino a oggi e che il presidente Antonio Tallarita e Silvia Farina sono stati bravi a tenere in pista nonostante gli acciacchi. Tutti i giocatori che domenica verranno chiamati in campo dovranno garantire una super prestazione se vogliamo sbancare Costa Volpino».
Mascherpa è alle prese con una doppia borsite a entrambi i piedi, Piunti invece con un infortunio agli adduttori. Verranno aggregati nei dieci anche i giovani Monte, Riva e Vitelli. «Ce la metteremo tutta – chiosa il coach – In fondo siamo abituati a passare oltre le difficoltà: è il nostro marchio di fabbrica».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket