Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, si riparte tra le mura amiche con l’Inveruno

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dopo il turno di pausa che non ha visto le squadre scendere in campo domenica scorsa, le formazioni del girone B di Serie D si apprestano a tornare sul campo da gioco questa domenica. Prima della pausa il Lecco aveva sconfitto a domicilio il Caravaggio, con non poca fatica e non poche polemiche a seguito del match. Un clima nervoso dettato dal non felicissimo periodo della formazione di De Paola, che per poco ha rischiato di incassare il quinto pareggio consecutivo (tutte partite molto modeste ad eccezione del Seregno). È però arrivata la tanto bramata vittoria, che ha spezzato il digiuno e deve rappresentare un nuovo punto di partenza, per continuare a far bene e mantenere il secondo posto, dove siamo insidiati dal Seregno.

Per quanto riguarda invece la prima piazza, il Piacenza domani con molta probabilità festeggerà la matematica vittoria del campionato, a una decina di giorni dalla fine del mese di marzo. Un risultato che ha del clamoroso e testimonia la forza impressionante della compagine emiliana. Tornando ai BluCelesti, l’avversario di domani, l’Inveruno, sarà abbastanza tosto, non tanto per l’effettivo valore tecnico, quanto per l’etichetta di bestia nera che si è ritagliato negli ultimi tempi. All’andata fu un tracollo, con i gialloblù che si imposero per 4 a 2, ma col rischio di dilagare ulteriormente. Anche negli anni precedenti ci son stati un paio di naufragi, entrambi casalinghi, come il 5 a 1 in Coppa Italia di 2 anni e mezzo fa e il 4 a 0 nel campionato dello scorso anno. Una rivincita il Lecco se l’era presa nel girone di ritorno dello scorso anno, dove aveva rifilato un tennistico 6 a 0 agli avversari. La speranza di tutti è di vedere un’altra rivincita BluCeleste nella gara di domani, magari con proporzioni ridotte, ma mostrando carattere e grinta e voglia di schiacciare i rivali, conquistando 3 punti che mettano tutti d’accordo.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912