Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, Bizzozero: «C’è l’interesse di un possibile nuovo socio. All’80% in Lega Pro»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Un nuovo socio disposto ad aiutare Daniele Bizzozero a portare avanti la Calcio Lecco, specie in caso di ripescaggio in Lega Pro.
Il secondo giorno da uomo libero e nuovamente al volante della società bluceleste ha visto il patron molto attivo in sede, a colloquio con il presidente Evaristo Beccalossi e il segretario Ivan Corti (nonché Carlos França, a riposo mentre la squadra si allenava sotto gli occhi vigili di mister Luciano De Paola). È arrivata anche la buona notizia sul fronte societario.
«Le porte sono sempre state aperte a collaborazioni che portino qualcosa in più alla Calcio Lecco – ha dichiarato Bizzozero – Oggi si è aperto uno spiraglio con qualche amico personale che vorrebbe dare una mano. Non posso continuare a essere da solo e me ne sono reso conto in questi venti giorni trascorsi ai domiciliari».
In attesa di affrontare la vicenda giudiziaria che lo riguarda, il patron vede un futuro tra i professionisti per la Calcio Lecco. Le possibilità di ripescaggio a quanto ammontano? «Siamo al 70-80% ed è per questo che cerco nuovi soci, così come che gente lecchese si avvicini a questa società. Per ora niente, se non come detto qualche mio amico che si è offerto di dare una mano. La Lega Pro ci impegnerebbe molto dal punto di vista organizzativo e finanziario. Le porte non sono chiuse ma apertissime. Io non mi impunto su nulla: se le trattative fossero positive per la Calcio Lecco, potrei anche fare un passo indietro».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912