Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, forte l’interesse russo. Meregalli: “Dubbi sulle tempistiche, ma si può fare”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

E’ vivo e molto forte l’interesse russo sulla Calcio Lecco, a maggior ragione dopo il fresco successo ottenuto nei playoff. A testimoniarlo sono le parole di Sandro Meregalli, che tre settimane fa presentò Gela Danieliya come nuovo partner del settore giovanile e fece comunque capire che la cosa si sarebbe potuta estendere alla Prima Squadra, attualmente sotto il comando di Daniele Bizzozero.

“L’interesse è più che serio, ci sono difficoltà nel far capire a loro (i russi, ndr) alcuni meccanismi italiani come quelli del ripescaggio – ammette Meregalli – il problema è che talvolta delle persone arrivano a richiedere dei crediti di cinque anni fa, mentre dal punto di vista contabile vorrebbero una certificazione dei conti che sta rallentando la procedura. Io sono solo un tramite, non un faccendiere o chissà cos’altro ancora, cerco di dare una mano alla Prima Squadra facendo capire alla parte interessata che non gli vengono chieste delle cifre assurde; d’altro canto hanno messo a disposizione delle risorse economiche già sin da ora, se danno l’assenso definitivo sanno di dover saldare anche delle pendenze sulla stagione in corso. La loro intenzione è quella di aiutare Bizzozero per il primo anno, con comunque l’intenzione di acquisire delle quote dal patron a partire dal secondo.”

Chiaro è che gli oltre 2mila e settecento chilometri che separano Lecco da Mosca dovranno essere coperti in un tempo abbastanza breve per arrivare al “dunque”: “Certo – spiega Meregalli – la loro intenzione è quella di arrivare in Italia per portare avanti dei business aperti nel nostro Paese, quindi ci sarà sicuramente modo per portarli qui e parlare vis-a-vis.”
Trapela anche un forte rammarico dalle sue parole, perchè “se li avessi coinvolti già a gennaio per il Settore Giovanile la trattativa con Bizzozero si sarebbe conclusa positivamente già un mese fa.”

Chiarita la sua posizione di mediatore, è inevitabile chiedergli conto delle sue sensazioni allo stato attuale: “Sono fiducioso, non parliamo di una cifra astronomica, poi se hanno espresso il loro interesse sicuramente non lo ritraggono, gli unici dubbi che ho sono relativi alle tempistiche abbastanza risicate. Gela (Danieliya, ndr) mi ha tempestato di messaggi durante la partita con il Seregno, penso che sia un bel segnale.”

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/podcast/calcio_lecco/meregalli_24052016.mp3″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” splashimage=”https://www.leccochannelnews.it/lcn/wp-content/uploads/2016/05/Presentazione-Settore-Giovanile-Lecco-16-17-Meregalli-Danieliya.jpg” /]

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912