Seguici

Senza categoria

Calcio Lecco, occhio al nome: arriva Di Stanislao?

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

“Un imprenditore, riferimento dell’entourage di Paolo Di Stanislao (foto messinasportiva.it, il quale fa parte del nuovo gruppo che dirige il club lombardo) avrebbe avvicinato il presidente federale, garantendogli a breve il deposito, comunque fuori dei termini perentori, di una nuova fidejussione”: è quanto riportato questa mattina da Vittorio Galigani in un suo editoriale apparso sul portale TuttoLegaPro.com.

Ed è allarmante. Basta inserire il suo nome su internet per avere un quadro ben chiaro del personaggio: dalle sue mani sono partiti (o finiti) i fallimenti di Monza, il più recente, Casale, Chieti Lanciano in meno di dieci anni. Sulla testa di Paolo Di Stanislao anche una condanna per truffa di 6 anni derivata dal crac degli aburuzzesi avvenuto nel 2011. Unitamente, venne inibito dalla Figc per tre anni per le violazioni al Codice di giustizia sportiva .

Nel 2015, a Monza, insieme al prestanome Montaquilapresentò una fideiussione falsa che a quanto pare era stata “foraggiata” con i titoli Jp Morgan contestati a Bizzozero e all’ex sindaco di Como Bruni

Un curriculum a cui non ci sono commenti da aggiungere.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Senza categoria