Seguici

Rugby

Girone 1: il Rugby Lecco ritrova Torino e Rovato, novità Cogoleto

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Sarà un campionato di Serie B all’insegna delle novità per quanto riguarda il Rugby Lecco. La Federazione italiana ha infatti assecondato le richieste provenienti dalle società, ripristinando la formula di quattro gironi all’italiana da dodici squadre con partite d’andata e ritorno.

Le prime due classificate di ciascun girone si affronteranno in un doppio play-off per determinare le quattro squadre promosse alla serie A 2017/18, mentre a retrocedere saranno le ultime due.

Questo il girone 1 in cui è inserito, come tradizione, il Lecco, alla sua nona stagione consecutiva in categoria: VII Rugby Torino, Cus Torino (retrocessa dalla Serie A), Biella Rc, Rugby Sondrio, Cffs Cogoleto (ripescata), Cus Milano, Rugby Lecco, Rugby Rovato (neopromossa), Monferrato Rugby (neopromossa), Amatori Alghero, Piacenza Rugby, Amatori Capoterra.

Quasi tutte le società sono “vecchie” conoscenze del quindici bluceleste, mentre si segnala il ritorno del Rovato, risalito dalla C, e del Cus Torino retrocesso. Due le novità rispetto al passato recente: Monferrato e Cogoleto.

La squadra del presidente Stefano Gheza vorrà migliorare l’ultimo campionato, terminato con un buon quinto posto, cercando un’impresa simile a quella di due stagioni fa, quando arrivò la qualificazione al play-off. In quel caso, il Lecco incrocerebbe prima o seconda del girone 4, composto da formazioni romane (5), campane (2), abruzzesi (2), siciliane (2) e calabresi (1).

Il torneo bluceleste comincerà il prossimo 2 ottobre, in trasferta, sul campo del Cus Torino; prima in casa, al Bione, il 9 ottobre contro il Cogoleto. Da segnalare il derby col Sondrio alla terza giornata: il 16 ottobre in Valtellina, il 19 febbraio 2017 sulle rive dell’Adda.

(Nella foto la simpatica mascotte del Rugby Lecco)

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby