Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, Crocetti pronto alla battaglia: “Qui ho trovato serietà”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

“Alla Sangiovannese ho visto molte cose strane e quindi ho scelto Lecco ad altre piazze che si erano proposte: dovrebbe essere un monito anche per gli altri, perchè se ci sono qui io vuol dire che ho trovato della serietà”: sono alcune delle dichiarazioni rilasciate alla stampa dal nuovo acquisto della Calcio Lecco 1912 Lorenzo Crocetti, attaccante quasi 33enne che ha lasciato la società toscana per spostarsi in riva al lago, “convinto in cinque minuti dal direttore Gonzaga“, precisa.
E accanto a lui c’è proprio l’agente novarese a descrivere le concitate fasi di ieri, quando “il transfer tardava ad arrivare e si avvicinava la chiusura del mercato. Non è stato esattamente facile come ha detto lui. Chi lo pagherà? Chiedete a Meregalli, l’amministratore è lui. Sarà l’ultimo acquisto? Il mercato è aperto sino a marzo, conto di chiuderlo prima”. Ed è chiara l’intenzione di arrivare quantomeno a un difensore esperto.

Per il nativo Bagno a Ripoli parla, almeno per ora, un curriculum di tutto rispetto: 105 in 348 presenze le reti segnate, a Siena Siracusa i campionati vinti di recente: “Due bellissime esperienze, magari non eravamo le squadre migliori ma sicuramente avevamo il gruppo più forte. Ed è quello che vogliamo costruire qui, facendo leva sui tanti giovani che ci sono in rosa.”

E sin da domani contro il Pontisola il nuovo arrivato potrà mettersi in mostra di fronte ai suoi nuovi tifosi: “Sono uno dei motivi per cui ho scelto Lecco, visto che me li ricordo dagli anni in cui ho giocato in Lega Pro con Pergocrema e via dicendo. Una bella piazza senza dubbio.”

Rimarrà da capire se Cuoghi deciderà di mandarlo sin da subito in campo a dar manforte a un attacco sinora sterile (1 sola rete segnata ad Olginate in Coppa, ndr): “Sono pronto ed allenato, ho fatto tutto il ritiro e ho iniziato il campionato con la Sangiovannese, starà al mister decidere.”

 

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912