Seguici

Basket

Basket Lecco, esordio a Costa Masnaga. Meneguzzo: «Importante partire bene»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Cinque giorni all’esordio di campionato per il Basket Lecco, con una certezza: non si giocherà al Bione, bensì al palazzetto di Costa Masnaga, a causa dei lavori di rifacimento del parquet, scattati in questi giorni.
Al di là del disagio che sta penalizzando la settimana di avvicinamento alla prima partita di Serie B, coach Massimo Meneguzzo può essere fiducioso per come i suoi ragazzi arrivano all’appuntamento contro Costa Volpino, e lo ha rimarcato attraverso le colonne del sito ufficiale del Basket Lecco.
«Abbiamo fatto vedere tante cose buone, ma ovviamente la preseason è tutt’altra cosa rispetto al campionato – sono le parole del coach – Siamo una squadra giovanissima e questo può essere un bene, per l’imprevedibilità, ma anche un problema quando si affrontano squadre molto esperte come Orzinuovi. In ogni caso sono molto soddisfatto del roster che ho a disposizione. Partiamo per salvarci, poi vedremo quello che dirà il campo giornata dopo giornata».
Meneguzzo sottolinea la profondità e la completezza del roster a disposizione quest’anno, tra elementi giovani, altri di esperienza e giocatori lecchesi: «Credo sia un grande vanto per la società poter schierare giocatori del territorio nel girone più forte di tutta la serie B».
Domenica (h 18) contro Costa Volpino sarà importante partire bene in casa, considerate le prime due improbe trasferte imposte dal calendario, Orzinuovi e Bergamo. «Costa Volpino è una squadra da prendere con le molle – chiarisce Meneguzzo – Hanno giovani molto interessanti che, non a caso, hanno disputato le finali nazionali Under 20 a Cantù. Poi hanno Pilotti, che è la chioccia della squadra, Centanni, di ritorno dalla A2, e Bergamin, ala molto fisica e tecnica. ».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket