Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco-Darfo Boario, le foto del match

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Calcio Lecco 1912 1-1 Darfo Boario

Calcio Lecco 1912 (3-5-2): Salvatori; Mapelli, Orlando (Riva al 13′ st), Donnarumma; Di Giovanni, Disarò, Karamoko, Colombo (Guitto al 1′ st), Malvestiti; Cardinio, Rigamonti (Crocetti al 1′ st). A disposizione: Santaniello, Benedetti, Cioffi, Raviotta, Meyergue, Romano. All: Giampiero Zamboni

Darfo Boario (4-3-1-2): Poettini; Mingardi, Guarneri P., Frank, Finato; Pamatti (Ademi al 28′ st), Gjonaj (Zanardini al 23′ st), Guarneri M.; Pedersoli; Pià, Boscolo (Galelli al 21′ st). A disposizione: Tognazzi, Bakayoko, Baroni, Tosi, Filippi. All: Ivan Del Prato

Marcatori: Crocetti (L) rig. 15′ st; Frank (DB) al 33′ st.

Arbitro sig. Stefano Zeviani di Legnano (Tinello e Tesolin di Rovigo).

Note: terreno in discrete condizioni; spettatori 200 circa; ammoniti Orlando, Riva, Di Giovanni, Romano (L) e Guarnieri M. (DB); recuperi 1′ e 1′; sequenza rigori Riva (L) parato; Frank (DB) gol; Donnarumma (L) parato; Guarnieri P. (DB) traversa; Crocetti (L) gol; Ademi (DB) parato; Guitto (L) gol; Zanardini (DB) gol; Mapelli (L) gol; Galelli (DB) gol; Di Giovanni (L) gol; Mingardi (DB) gol; Disarò (L) gol; Pià (DB) gol; Malvestiti (L) parato; Guarnieri M. (DB) gol.

La Calcio Lecco saluta per il secondo anno di fila la Coppa Italia di Serie D dopo essersi schiantata sui calci di rigore, fatali come dieci mesi fa quando di fronte c’era l’OltrepoVoghera. Blucelesti e Darfo Boario, quart’ultimo in campionato, impattano sulla parità dopo i novanta minuti regolamentari, in cui succede poco o nulla oltre ai gol messi a referto da Crocetti (su calcio di rigore, ndr) e dal difensore ospite Frank a dieci minuti dal termine, quando ha potuto insaccare tutto solo a due metri dall’ottimo Salvatori.

Il portiere bluceleste ha poi respinto il penalty calciato da Ademi, Paolo Guarnieri ha calciato sulla traversa, ma decisamente peggio hanno fatto i suoi compagni di squadra Riva, DonnarummaMalvestiti, bloccati dall’altrettanto reattivo Poettini.

La partita, ha detto veramente poco dal punto di vista tecnico, soprattutto nel primo tempo quando in campo c’erano moltissimi giovani. Gli ingressi di Crocetti, RivaGuitto hanno ravvivato i blucelesti, che nel finale hanno sprecato un’enorme occasione con lo spento Cardinio. Proprio sul centravanti erano focalizzate le attenzioni dei più: sia lui che Rigamonti hanno steccato contro un avversario abbastanza abbordabile, segno di una condizione fisica ottimale che latita ancora.

Infine, il difensore Orlando è stato portato in ospedale per accertamenti dopo che ha rimediato una profonda ferita in seguito a uno scontro fortuito con l’attaccante ospite Boscolo. Per lui ci saranno da svolgere alcuni esami strumentali vista la vistosa quantità di sangue persa in seguito al colpo al capo.

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2016_2017/crocetti_rigore_28092016.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” /]

 

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912