Seguici

Basket

Troppa Orzinuovi per un Basket Lecco deficitario al tiro

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Troppo forte la Agribertocchi Orzinuovi per il Basket Lecco. Il bigmatch del girone B di Serie B andato in scena domenica pomeriggio in terra bresciana si è chiuso con un eloquente 79-53. Orzinuovi ha condotto la gara in ciascun quarto disputato, e i parziali lo dimostrano (18-15; 18-13; 20-8; 23-17): blucelesti in partita soltanto nella prima metà, poi è stata la squadra di coach Crotti a prendere il largo, facendo valere esperienza e qualità.
Deficitario il gioco della squadra di Massimo Meneguzzo, che ha tirato tanto ma senza la precisione abituale, forse anche per l’obbligo di trovare soluzioni scomode contro la difesa fisica dei bresciani. Il Lecco ha ottenuto il 42% da due (contro il 55% di Orzinuovi), ma il dato più penalizzante è senza dubbio il 15% dalla distanza: soltanto tre tiri da tre realizzati su 20 tentativi. La differenza è soprattutto qui, avendo i blucelesti retto il confronto a rimbalzo (37 a 35).
Solito quintetto iniziale per il Lecco, con Todeschini, Quartieri, Siberna, Balanzoni e Spera. Entrati tutti e dieci i componenti del roster, ma l’impatto non è stato importante come contro Costa Volpino. Ancora buona prestazione personale del pivot Gaetano Spera, in doppia doppia per la seconda volta in due incontri.

Il tabellino Basket Lecco: Todeschini 6 punti (5 rimbalzi, 1 assist); Quartieri 6 (2r, 4 as); Siberna 4 (4 r, 2 as); Balanzoni 14 (2 r, 1 stoppata); Spera 14 (10 r, 3 as); Fumagalli 4 (4 r); Peroni 5 (2 r, 1 as); Brambilla (1 r), Piva (3 r), Urbani (1 r).

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket