Seguici

Rugby

Rugby, la ricetta di Damiani per uscire dal momento nero: «Testa e meno errori»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

L’ultimo posto del Rugby Lecco nel girone 1 di Serie B è una grande bugia. Dopo la mazzata del giudice sportivo, che la scorsa settimana ha penalizzato la formazione di Sebastian Damiani, facendola retrocedere sul fondo della classifica, è arrivata la sconfitta sul campo dei cugini della Sertori Sondrio.
Una beffa colossale per i blucelesti, a segno con cinque mete, ma battuti da un implacabile “cecchino” valtellinese.
«Quello che è accaduto ci ha scioccato – commenta Damiani – Ci hanno tolto punti che avevamo guadagnato in campo, e proprio alla vigilia del derby. Il morale non poteva essere ideale, ma ho ringraziato i ragazzi perché ci hanno provato fino alla fine. Soltanto la bravura di un loro giocatore, che ha segnato sei punizioni, non ci ha dato la vittoria. Avere guadagnato due punti di bonus in queste condizioni è molto importante».
Sul campo, cosa non ha funzionato, al di là della sfortuna?
«Siamo stati imprecisi nella conquista in touche e abbiamo regalato tanti punti. Nel primo tempo ci siamo trovati solo a difendere, commettendo tanti errori. Quando abbiamo attaccato, la strada era ormai in salita. Il nostro gioco ci ha permesso di realizzare cinque mete, ma hanno vinto loro. Dobbiamo migliorare l’aspetto della disciplina in campo. Stiamo lavorando su questo».
Come si può uscire da una simile impasse?
«Ci siamo trovati in questa situazione tante volte e sono convinto che si possa ribaltare. Dobbiamo rimanere concentrati ed evitare tutti gli errori che abbiamo commesso, perché le squadre ora conoscono il nostro gioco veloce e ci aspetteranno al varco».
Il calendario domenica al Bione propone la sfida alla capolista Chef Piacenza.
«Hanno pareggiato in casa con la terzultima, ma hanno esperienza e sarà difficile. Serve l’approccio giusto: una vittoria ci ridarebbe morale».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby